Wednesday, 16 October 2019 - 01:35
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Venerdì sera in Birreria Mezzaterra ritorna la musica live con i Maim e gli Zaria

Dic 1st, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli

Un matrimonio inconsueto, quello tra la montagna e la musica heavy metal, si celebrerà nella serata di venerdì 2 dicembre a partire dalle ore 21.30 all’Antica Birreria Mezzaterra, nel centro storico di Belluno.

La band bellunese dei M.A.I.M.

La band bellunese dei M.A.I.M.

Protagonisti della serata gli sloveni Zaria e i bellunesi M.A.I.M., due formazioni emergenti del panorama folk metal europeo che hanno fatto del racconto delle tradizioni e delle leggende dei loro monti la propria bandiera, creando un linguaggio capace di coniugare racconto storico e sonorità moderne senza soluzione di continuità.

Apriranno l’evento i padroni di casa M.A.I.M. formazione di sette elementi ormai storica del panorama metal della provincia che dal 2008 propongono un heavy metal fedele ai canoni del genere, ma fortemente influenzato dalla musica folk e con forti legami ai luoghi e alle tradizioni della Val Belluna e delle Dolomiti, condito con una punta di goliardia, che essi stessi definiscono Casera Metal. La band si è distinta negli anni per la pubblicazione del 2015 dell’album Manere, Ombre, Briscole e la partecipazione a numerosi eventi e festival sia nazionali che internazionali e ha condiviso il palco con omi importanti sia del panorama folk come Negura Bunget e Furor Gallico, che con band più prettamente heavy metal come Toxic Holocaust, Raising Fear e Chronic Hate.
A seguire, gli Zaria, band folk metal slovena attiva dal 2011 con all’attivo numerose partecipazioni a festival e concerti sia in patria che fuori, guidati dalla flautista e cantante lirica Inez propongono un metal dalle tinte folk e sinfoniche, le cui cifre caratteristiche sono il cantato in lingua slovena e la narrazione di storie e leggende legate alle foreste ed alle montagne della loro terra nel segno del recupero della tradizione. La band ha pubblicato il suo ultimo album Po poti življenja (Sul sentiero della vita) nel 2014 attirando su di sé l’attenzione della stampa di settore europea da cui sono stati definiti una delle più promettenti formazioni dell’Est Europa.
Il sodalizio artistico tra M.A.I.M. e Zaria è nato nel 2015 durante il Metaldays, prestigioso festival che si tiene ogni anno a Tolmino, a cavallo tra Italia e Slovenia, e ha già portato le due band a condividere il palco per raccontare insieme le proprie terre. Lo spettacolo creato dalle due band unisce l’aggressività della musica estrema alla melodia e all’evocatività di due diverse tradizioni musicali in una sintesi imperdibile per gli appassionati del genere, ma anche coinvolgente ed accessibile a chi vi si avvicini per la prima volta.

L’evento fa parte della kermesse musicale Belluno Metal Saturday, giunta alla sua seconda edizione, realtà frutto della passione di un gruppo di giovani musicisti bellunesi e del titolare del locale. Scopo dell’iniziativa è la promozione della scena hard rock ed heavy metal locale attraverso l’organizzazione con cadenza mensile di concerti che vedono affiancarsi sul palco un gruppo della provincia e uno esterno.

Video dei M.A.I.M.
https://www.youtube.com/watch?v=iv64ocwtpc8
e quello degli Zaria
https://www.youtube.com/watch?v=VbLRtG-r5oQ

Share

Comments are closed.