Friday, 23 August 2019 - 07:04
direttore responsabile Roberto De Nart

93 piloti sul Monte Avena domenica per la gara di parapendio

Nov 21st, 2016 | By | Category: Prima Pagina, Sport, tempo libero

parapendio Monte AvenaIl volo libero muove il turismo ma anche la solidarietà: 93 i piloti che si sono sfidati in una gara di precisione ieri, domenica 20 novembre, partenza dal Monte Avena e atterraggio a Boscherai.
Nonostante le nubi sono arrivati non solo dalla vallata Feltrina, ma da tutto il Veneto, dal Trentino, dal Friuli e anche dall’Emilia Romagna per testimoniare la solidarietà alle popolazioni del centro Italia colpite dal sisma. I club più numerosi sono stati quelli di Volo Libero Monte Grappa e Icarus Fly Club della Val di Fassa.
Numerosi anche i simpatizzanti che, pur non volando hanno voluto contribuire con una donazione: “Ci è capitato sia con gente che è arrivata a passare la giornata con noi, ma c’è stato anche chi, impossibilitato a salire per altri impegni, ha consegnato la busta all’amico pilota. È stata un’emozione forte toccare con mano la solidarietà della gente, è importante ogni tanto vedere all’opera la parte migliore dell’essere umano” racconta Maurizio Bottegal, presidente dell’Aeroclub Feltre.
I soldi raccolti saranno devoluti a sovvenzione delle iniziative di una Onlus di Castellucio di Norcia e di alcune famiglie della zona dei monti Sibillini.
“Parlando con gli amici di Castelluccio più di una volta ci siamo sentiti dire che, accanto al dramma delle famiglie, delle case, dei monumenti storici esiste anche il dramma della messa in sicurezza di un intero territorio: strade, sentieri, boschi. È una sensazione che conosciamo bene – fanno sapere gli organizzatori della manifestazione- e speriamo che il nostro contributo sia impegnato là dove è sentito come maggiormente necessario da chi quella terra deve viverla ogni giorno.”
L’appuntamento è stato dato all’anno prossimo e poi a quello a venire, fino a che Castelluccio non sarà ricostruita. Oltre al denaro infatti, gli organizzatori (Aeroclub Feltre, Para&Delta Club Feltre e volontari MonteAvena2017) vogliono portare nelle Marche, nell’ Umbria e nelle zone colpite un messaggio: non sarete dimenticati, saremo al vostro fianco fino a che vi rialzerete.

Share

Comments are closed.