12.8 C
Belluno
venerdì, 28 Febbraio, 2020
Home Cronaca/Politica Pesticidi nel prosecco, sarà come l'olio di palma. Scarabel (M5S) ai produttori:...

Pesticidi nel prosecco, sarà come l’olio di palma. Scarabel (M5S) ai produttori: “Passate al bio o le vendite caleranno”

cin-cinPesticidi nel prosecco, l’appello di Scarabel (M5S) ai produttori: “Passate al bio o le vendite caleranno. Se non lo fate per la salute, fatelo per il portafoglio”

Al termine della puntata di Report Rai3 in cui si è parlato del problema dei pesticidi nel prosecco per gli abitanti vicini ai vigneti e per i consumatori, il consigliere regionale trevigiano del M5S Simone Scarabel, da più di un anno impegnato sul tema, lancia un appello agli agricoltori: “Il problema del prosecco non è certo nel nome – ribadisce l’esponente del Movimento 5 Stelle – come sostengono alcune tesi”.

Simone Scarabel
Simone Scarabel

“Il vero problema sta nell’agricoltura intensiva, che sfrutta ogni metro quadrato fino a fuori le finestre e ai parchi pubblici – spiega il consigliere regionale – creando forte disagio agli abitanti a causa dei fitofarmaci nebulizzati regolarmente sulle piante, i quali come abbiamo visto a Report finiscono anche nel vino”

L’avviso di Scarabel ai produttori: “Quando la legge imporrà di mettere tutte le sostanze nelle etichette rischiamo di vedere crollare le vendite del prosecco. Per questo, da più di un anno, io sto avvisando i produttori, visitandoli di persone, per convincerli a convertirsi al biologico”.

“Se non vogliono farlo per la salute di chi ingerisce fitofarmaci – dice – lo facciano per il loro portafogli”.

“E’ bene anticipare i tempi, altrimenti faremo la fine dell’olio di palma: nessuno ne parlava, invece adesso i consumatori controllano la sua presenza sull’etichetta prima di comprare un prodotto. Sarà così anche per i pesticidi – conclude il consigliere – prima i produttori se ne renderanno conto, prima si convertiranno al bio, prima salveranno la loro azienda e il futuro di un’eccellenza veneta come il prosecco”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio a Feltre. Anomalia dell’impianto fotovoltaico la probabile causa

Feltre, 28 febbraio 2020 - Dalle 12:20 di oggi i vigili del fuoco stanno operando per lo spegnimento di un incendio tetto in via...

Cala in Veneto l’influenza stagionale: incidenza scesa a 8,24 casi per mille abitanti

Venezia, 28 febbraio 2020 - Nonostante l’attenzione sia in massima parte dedicata a seguire gli sviluppi del coronavirus, la Direzione Prevenzione della Regione Veneto sta...

Cortina ha un nuovo commissariato

Belluno, 28 febbraio 2020 – Il 24 giugno scorso, accogliendo con immensa gioia l’annuncio che sarebbe stata "Milano Cortina" la sede delle olimpiadi invernali...

Due cadute dalla seggiovia nel comprensorio del Civetta

Val di Zoldo, 27 febbraio 2020  -  Due cadute a un'ora di distanza una dall'altra dalla seggiovia in Val di Zoldo, comprensorio del Civetta. La...
Share