12.8 C
Belluno
venerdì, 28 Febbraio, 2020
Home Cronaca/Politica "I tralicci sulle Dolomiti sono belli o brutti"? L'aggiunta sarcastica dei Comitati...

“I tralicci sulle Dolomiti sono belli o brutti”? L’aggiunta sarcastica dei Comitati civici all’inutile sondaggio di Terna 

comitati civici valbellunaPer aiutare Terna nella concertazione con il territorio in vista degli interventi che intende fare a Auronzo e Cortina, i Comitati civici della Valbelluna che ben conoscono la situazione della rete in provincia hanno pensato di integrare il sondaggio commissionato da Terna all’Istituto Piepoli.

1 – Se Terna avesse conosciuto le criticità della rete e non avesse fatto nulla per impedire il blackout del 2013 come vi sentireste? Arrabbiati, molto arrabbiati, furiosi.
2 – Quanto vi piacerebbe trascorrere il prossimo Natale con l’energia elettrica a disposizione invece che al buio e al gelo come nel 2013? Molto, tantissimo, indifferente.
3 – Per evitare che alberi e neve facciano crollare le reti elettriche, le vorreste interrate come in Alto Adige? Sì, no, non mi interessa.
4 – Per tutelare il paesaggio di Auronzo e Cortina, ritiene più adatta una rete interrata o tralicci con cavi aerei che attraversano le valli? Meglio la rete interrata, meglio i tralicci perché sono coreografici, non mi interessa.
5 – Ritiene che gli utili di Terna (circa 900 milioni nei primi nove mesi di quest’anno) debbano essere utilizzati per fare buoni progetti o per essere divisi fra gli azionisti della società? Ritengo vadano usati per fare buoni progetti, vanno usati per gli azionisti se posso beneficiarne anche io, mi è indifferente.

Ci si passi il sarcasmo – concludono i Comitati – . Suggeriamo queste integrazioni a Terna perché ci sembra difficile che un cittadino risponda, a un sondaggio, che preferisce rimanere al buio e senza riscaldamento per cinque giorni (vedi cos’è successo in Comelico tre anni fa). Ed è un peccato che quella che poteva essere un’opportunità vera per avvicinarsi ai cittadini, si sia trasformata in una serie di domande dalle risposte quantomeno scontate. Di domanda ne sarebbe bastata una: preferite le linee sotto terra o tralicci con cavi volanti, brutti e pericolosi, davanti alle Dolomiti?

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio a Feltre. Anomalia dell’impianto fotovoltaico la probabile causa

Feltre, 28 febbraio 2020 - Dalle 12:20 di oggi i vigili del fuoco stanno operando per lo spegnimento di un incendio tetto in via...

Cala in Veneto l’influenza stagionale: incidenza scesa a 8,24 casi per mille abitanti

Venezia, 28 febbraio 2020 - Nonostante l’attenzione sia in massima parte dedicata a seguire gli sviluppi del coronavirus, la Direzione Prevenzione della Regione Veneto sta...

Cortina ha un nuovo commissariato

Belluno, 28 febbraio 2020 – Il 24 giugno scorso, accogliendo con immensa gioia l’annuncio che sarebbe stata "Milano Cortina" la sede delle olimpiadi invernali...

Due cadute dalla seggiovia nel comprensorio del Civetta

Val di Zoldo, 27 febbraio 2020  -  Due cadute a un'ora di distanza una dall'altra dalla seggiovia in Val di Zoldo, comprensorio del Civetta. La...
Share