Tuesday, 20 August 2019 - 02:51
direttore responsabile Roberto De Nart

Cortina 2021. Jacopo Berti: “Il Movimento 5 Stelle è a favore, il governo invece… I Fondi sono merce di scambio per il referendum costituzionale”

Nov 4th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Jacopo Berti - Movimento 5 Stelle

Jacopo Berti – Movimento 5 Stelle

“Non so De Menech che film abbia visto” dichiara all’agenzia Dire il capogruppo del Movimento 5 Stelle in consiglio regionale Jacopo Berti, commentando l’attacco del deputato bellunese del Pd Roger De Menech al Movimento di Grillo, e l’accusa di voler mettere i bastoni tra le ruote ai mondiali di sci a Cortina nel 2021.

“I mondiali sono una grande opportunità per il territorio – spiega Berti – e vanno fatti nel modo corretto, ovvero evitando decisioni come quella che ha portato a mettere Mastropasqua, mister 27 poltrone, a gestire i fondi che arrivano dal Coni, che non è stata una grande idea!”.

Detto questo, il Movimento 5 Stelle chiede rigore, ma la decisione di eliminare dalla Legge di stabilità 2017 lo stanziamento statale previsto per Cortina 2021 (130 milioni in cinque anni), è del Governo.

“Sono loro che stanno spostando i fondi per fare le marchette in vista del referendum costituzionale – attacca Berti – usano i fondi come moneta di scambio per il referendum, ed evidentemente i mondiali non rientrano nelle loro marchette”.

De Menech, quindi, “farebbe bene a guardare a casa sua, perché di porcherie ne stanno facendo”, conclude Berti, ribadendo che il Movimento è favorevole ai mondiali di sci a Cortina nel 2021. (Fat/ Dire)

Share

Comments are closed.