13.9 C
Belluno
lunedì, 30 Marzo, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Touring Club Italiano. Domenica Giornata Bandiere arancioni. Cammini, visite guidate, attività ed...

Touring Club Italiano. Domenica Giornata Bandiere arancioni. Cammini, visite guidate, attività ed eventi gratuiti per tutte le età. In Veneto partecipano Mel (BL) e Soave (VR)

Domenica 9 ottobre ritorna l’appuntamento di festa nei borghi Bandiera Arancione di tutta Italia. Il Touring Club Italiano invita a scoprire le piccole eccellenze dell’entroterra in modo slow, attraverso cammini, sentieri e percorsi inediti in oltre 100 località di tutta Italia, certificate con la Bandiera Arancione per l’accoglienza e la gestione sostenibile del territorio.

touring_club_italianoIn occasione dell’Anno Nazionale dei Cammini, indetto dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, in coerenza con le direttive della Commissione Europea, sarà proprio quello dei #camminiarancioni, il tema conduttore della Giornata Bandiere Arancioni, giunta ormai alla VII edizione.
In Veneto si festeggia a Mel (BL) e Soave (VR) con visite guidate, degustazioni e attività per bambini.

Sono oltre 100 i comuni (www.bandierearancioni.it) che parteciperanno alla Giornata Bandiere Arancioni in tutta Italia e che offriranno visite guidate attraverso percorsi legati a temi naturalistici, storici, artistici-culturali, religiosi ed enogastronomici, arricchite da eventi e attività gratuite e aperte a tutti.

La Bandiera Arancione è il marchio di qualità turistico – ambientale che TCI assegna alle località che soddisfano oltre 250 rigorosi criteri di valutazione di tipo turistico e ambientale. Ad oggi, su oltre 2.400 candidature, solamente il 9% ha ottenuto il riconoscimento: 215 luoghi che oggi, grazie al Touring Club, fanno parte di una rete dell’eccellenza italiana.
Simbolo di un’Italia minore, ma non marginale, la Bandiera Arancione è l’esempio di un’Italia che funziona. I Comuni Bandiera Arancione, infatti, forti della loro offerta di qualità, registrano – per quanto riguarda la domanda turistica – un +43% di arrivi e un +36% di presenze. L’80% dei comuni, inoltre, ha incrementato la propria offerta ricettiva con un +83% di strutture, +65% di posti letto e +141% di esercizi extra-alberghieri (agriturismi, B&B…).

L’edizione 2015 ha registrato oltre 150.000 partecipanti con un totale di 10.000 iscritti alle visite organizzate e quest’anno il numero è destinato a crescere ancora.

Per maggiori informazioni e per il programma della Giornata Bandiere Arancioni del 9 ottobre visitate www.bandierearancioni.it e seguite tutti gli aggiornamenti sulla pagina Bandiere Arancioni su Facebook e su Twitter.
La Giornata Bandiere Arancioni quest’anno si svolge in concomitanza con la Giornata del Camminare indetta da FederTrek in tutta Italia. Il Touring Club Italiano è partner dell’iniziativa e invita tutti ad ampliare i propri cammini. Info su www.giornatadelcamminare.org

Share
- Advertisment -

Popolari

Covid-19, misure urgenti per i piccoli produttori agricoli, ora! Il documento dell’Ari 

L'Ari, Associazione rurale italiana con sede a Colà di Lazise (Verona), ha preparato un documento di proposte per l'agricoltura contadina, dove auspica l'inserimento nei...

Sostegno ai Comuni. De Carlo al governo: “Ci dia la possibilità di utilizzare meglio i fondi per il sostegno alle famiglie bisognose”

“Basta bugie e proclami dal governo! Il presidente Conte ieri in conferenza stampa ha annunciato un sostegno ai Comuni italiani pari a 4,3 miliardi...

Soldi ai Comuni dal governo. Massaro: serviranno esclusivamente alle persone in difficoltà a procurarsi il cibo

Il sindaco di Belluno Jacopo Massaro ha pubblicato sulla sua pagina Facebook il seguente messaggio alla popolazione. Ieri, sabato 28 marzo, il presidente Conte ha...

Sanificazione strade. Una cinquantina di mezzi delle associazioni agricole a disposizione della Provincia

Adesione piena delle associazioni agricole. La sanificazione di strade e marciapiedi del territorio provinciale può contare su una cinquantina di mezzi messi a disposizione...
Share