Wednesday, 22 November 2017 - 13:17

CostaltArte. Terminata la settimana della scultura, prosegue fino al 6 agosto la mostra a Palazzo Poli

Lug 31st, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

A Costalta di Cadore, nell’ambito delle manifestazioni di CostaltArte, si è conclusa la settimana dedicata alla scultura in concomitanza con la festa di Sant’Anna, patrona del paese.

Costalta di Cadore Patrizia RizzoLa manifestazione” Rivive il lavatoio”, patrocinata dalla Regola di Costalta e dal comune di San Pietro, coordinata dallo scultore Avio De Lorenzo, svoltasi nell’ambito del progetto Costauta Ceda Nostra ha visto lo scultore Gianluigi Zeni di Mezzano di Primiero realizzare sul posto un’opera lignea raffigurante un bambino intento a giocare in equilibrio sulle vasche dell’antico lavatoio.
L’opera è la prima di una serie di altre sculture che nei prossimi anni contribuiranno a ripopolare il lavatoio cercando di ricreare l’atmosfera che si viveva in passato in quel luogo.

Si è aperta inoltre presso Palazzo Poli, sede del Comune di San Pietro di Cadore, la mostra di sculture “Ritorno a Costalta” realizzate da tre artisti che in passato hanno scolpito opere d’arte che arredano l’abitato di Costalta accanto alle case di legno, Franco Vergerio, Beppino Lorenzet e Pepi Pescollderungg. La mostra si concluderà il 6 agosto.
La settimana della scultura si è conclusa domenica 24 luglio con la benedizione, da parte del parroco don Maurizio, della statua e la consegna della stessa da parte dell’artista alla popolazione di Costalta e la consegna di un riconoscimento agli altri tre artisti per le opere a suo tempo donate.

I festeggiamenti, organizzati dal Gruppo Sant’Anna, si sono conclusi con lo spettacolo pirotecnico nello splendido scenario della Val Comelico.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.