13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Cronaca/Politica Salvataggio in forra di un torrentista

Salvataggio in forra di un torrentista

vigili del fuoco logoSono terminate nella notte alle ore 3, le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco iniziate di ieri sera, giovedì 27 luglio,  alle 19, del salvataggio di un torrentista proveniente da Rimini, infortunatosi mentre effettuava canyoning insieme ad altri tre amici (di Cesenatico, Perugia e Pesaro) in una forra in Val Fogarè nel territorio di Sedico in località Cantaden.

Durante l’attraversamento della forra il torrentista riminese si è infortunato ad una caviglia, non potendo più proseguire in maniera autonoma. Due amici hanno raggiunto l’uscita della forra dando l’all’arme. L’infortunato è stato prima raggiunto da un medico del 118, che è era stato verricellato insieme a un tecnico nei pressi della forra per raggiungere poi a piedi il ferito. Il personale dei vigili del fuoco SAF (speleo alpino fluviale) specializzato in soccorsi in forra insieme al personale del soccorso alpino hanno raggiunto il ferito e dopo averlo messo in barella, hanno provveduto al recupero, assistiti dall’illuminazione della fotoelettrica del comando di Belluno. Fuori dalla forra l’uomo è stato caricato su un mezzo fuoristrada dei pompieri per essere trasportato fino in strada, dove è stato caricato su un’ambulanza del 118.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Comune di Alpago azzera le rette degli asili per i mesi dell’emergenza da marzo a giugno

Niente rette dell’asilo per i mesi da marzo a giugno. Lo ha deciso la giunta comunale di Alpago nella sua ultima seduta, quale segno...

Donazione alla Cucchini dal Comitato Gos da Gron di Sospirolo

La generosità non si ferma neanche durante il lockdown. L’attività della Cucchini neppure. L’associazione che da trent’anni si occupa di cure palliative, di assistenza...

Nuovo censimento e monitoraggio coordinato dei nidi: parte il progetto “Belluno città delle rondini”

Primo sopralluogo operativo del progetto "Belluno città delle rondini". Ieri pomeriggio i soggetti organizzatori dell'iniziativa di tutela del volatile hanno effettuato una ricognizione dei...

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil...
Share