13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 30, 2020
Home Prima Pagina Mondiali di Parapendio 2017: c’è il sostegno regionale alle opere infrastrutturali

Mondiali di Parapendio 2017: c’è il sostegno regionale alle opere infrastrutturali

Pedavena, 19 luglio 2016 – Dopo aver incassato l’appoggio dell’assessore regionale al turismo Federico Caner, incontrato giovedì scorso a Longarone, per i Mondiali di Parapendio 2017 c’è il supporto regionale anche per la parte sportiva e infrastrutturale.

Lionello Gorza
Lionello Gorza

Questa mattina il presidente del Consorzio turistico Dolomiti Prealpi, Lionello Gorza e il consigliere Ulisse Baldisseri, accompagnati da Matteo Di Brina, presidente del comitato “MonteAvena 2017”, dal vicesindaco di Fonzaso, Giorgio Slongo, dall’assessore ai lavori pubblici di Pedavena, Giuseppe Bertelle e dal presidente dell’Unione montana Feltrina, Federico Dalla Torre, hanno incontrato a Venezia gli assessori regionali ai Lavori Pubblici, Elisa De Berti, e allo sport, Cristiano Corazzari.

“Dopo l’appoggio di Caner al progetto turistico legato ai Campionati mondiali di Parapendio 2017 – commenta Gorza – oggi abbiamo rassicurazioni concrete sull’impegno e il sostegno politico ed economico della Regione anche per quanto riguarda la parte sportiva e le migliorie infrastrutturali legate all’evento. Avevamo la necessità, a nemmeno 12 mesi dai mondiali, che come già detto in varie occasioni riteniamo essere un’opportunità fondamentale di sviluppo del territorio, di sapere di avere la Regione dalla nostra parte, perché solo con un forte sostegno della politica regionale gli sforzi che stiamo facendo potranno essere coronati dal pieno successo”.

In particolare, l’Unione montana Feltrina e le due Amministrazioni comunali di Pedavena e Fonzaso hanno presentato all’assessore De Berti il progetto di sistemazione e messa in sicurezza della strada che dalla casera “Ai boschi” raggiunge l’area di partenza delle gare, a Campon di Avena. Un’opera assolutamente necessaria per garantire il completo accesso ad atleti e mezzi durante il periodo di gara, ma anche per tutto il resto dell’anno.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zaia anticipa il governo e allenta la morsa. Mascherine solo al chiuso. Ecco la nuova ordinanza in vigore da lunedì 1° giugno

Con ordinanza n. 55 del 29 maggio 2020, in vigore da lunedì 1° giugno, il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha modificato...

Assessore d’Emilia ai commercianti del centro: «Disponibili a sostenere il Consorzio con Distretto del Commercio. Ci dicano le loro priorità»

«Siamo pronti a venire incontro alle necessità dei commercianti del Consorzio Centro Storico, basta che ci indichino le loro priorità e lavoreremo all'interno del...

Rigenerazione del Parco fluviale di Lambioi. Frison: “Ok da Roma alla modifica del progetto”

Via libera da Roma alla modifica del progetto di rigenerazione urbana del Parco di Lambioi: è infatti arrivata la tanto attesa nota del segretario...

Il Lago di Santa Croce è pronto per la stagione 2020. Strutture rinnovate e protocolli di sicurezza per accogliere turisti e visitatori 

L’Alpago non rinuncia al proprio lago e, anzi, rilancia un’offerta turistica e sportiva che potrebbe vedere nella stagione alle porte un’occasione per certi versi...
Share