Tuesday, 21 November 2017 - 19:41

“Camminando. Esperienze, emozioni, sensazioni” presenta le gare ultratrail

Lug 19th, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Eventi, sport, tempo libero, Pausa Caffè

CuriosityA Mel, sabato 23 luglio alle 20.30 (Palazzo delle Contesse), ancora un doppio appuntamento (il terzo) con “Camminando. Esperienze, emozioni, sensazioni” il primo festival nella provincia di Belluno dedicato al cammino a 360°. “Emozioni Ultratrail” è il tema che Camminando ha voluto dedicare a quel massiccio movimento di persone che da alcuni anni si misurano con un genere di camminata indubbiamente estrema come quella delle gare ultratail: percorsi di montagna con dislivelli e chilometraggi considerevoli tra i quali quello della Lavaredo UT è sicuramente il più conosciuto in provincia di Belluno.
Ad accompagnare i presenti in questo viaggio emozionale ci penseranno due personaggi di rilievo come Federica Boifava e Francesco Prossen.
Non si può propriamente dire che gli ospiti di questa serata siano dei semplici camminatori, anche se, a volte, camminano anche loro.
federica boifavaFederica Boifava, di origini vicentine, è un’atleta professionista di caratura mondiale nel panorama delle ultratrail, che da tempo colleziona piazzamenti eccellenti. Diversa la natura dell’atleta Francesco Prossen, runner genovese, dilettante, con all’attivo la chiusura di gare importanti come il UT del Monte Bianco e il Tor de Geants, e scrittore di un libro, “La grande corsa”, che presenterà per l’occasione, in cui ha voluto fissare con l’inchiostro quali sono le emozioni e le motivazioni che portano a misurarsi con queste esperienze così estreme.
Non sarà quindi la performance sportiva la chiave di lettura della serata, ma più che altro le emozioni e le sensazioni che si provano quando ci si mette in gioco percorrendo centinaia di chilometri, cavalcando montagne o dune del deserto, sotto il sole cuocente o sotto un cielo freddo, ma stellato. Due grandi atleti che, prima ancora che per i muscoli delle loro gambe, sapranno colpire per la loro umanità.
La serata verrà aperta da una chicca quale la proiezione del film “Curiosity” storia di una redenzione dalla droga grazie alla corsa. Film presentato al Mountain Film Festival di Banff, e che The North Face ha gentilmente concesso al festival Zumellese.
All’ingresso del Palazzo delle Contesse una piccola mostra dell’editoria del cammino offrirà la possibilità di consultare e di acquistare quanto di meglio la carta stampata offra sull’argomento.

Domenica 24 luglio
Ore 9.30 – Passeggiata guidata lungo la Claudia Augusta Altinate. Caratteristica peculiare di “Camminando. Esperienze, emozioni, sensazioni” è quella di affiancare sempre ad una serata culturale un’esperienza pratica di cammino nel territorio Zumelles. Domenica 24 con iscrizioni a partire dalle 8.30 presso il Palazzo delle Contesse, sarà la volta della Claudia Augusta Altinate, l’antica strada romana che collegava le province del nord con Altino. Uno spaccato di storia che ben fa capire la posizione strategica dell’antica torre Zumellese, divenuta poi castello ambito da molti. La partenza sarà dai Laghetti della Rimonta, importante aviofauna tra Mel e Lentiai, per poi proseguire la visita naturalistica sino a raggiungere il Castello di Zumelle, dove i camminatori godranno dell’ospitalità dei gestori e del pranzo preparato per l’occasione. Per informazioni www.spiritolimpico.it e camminando@spiritolimpico.it

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.