13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 28, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti L'inviato non nasce per caso. Martedì al Faloria, per Una montagna di...

L’inviato non nasce per caso. Martedì al Faloria, per Una montagna di libri, Gian Piero Galeazzi

Cortina d’Ampezzo. L’inviato non nasce per caso è il principio ispiratore che ha animato tutta la carriera giornalistica di Gian Piero Galeazzi, storica voce dello sport italiano e internazionale. E Galeazzi sarà il prossimo ospite di Una Montagna di Libri, la rassegna protagonista della stagione letteraria cortinese, l’occasione è offerta dalla presentazione del suo ultimo libro pubblicato da RaiEri. Introduce Marco Dibona.

Martedì 19 luglio 2016, alle ore 18, l’appuntamento sarà al Faloria Mountain Spa Resort in località Zuel (navetta a/r gratuita da Piazza Roma).

cortina 1Giampiero Galeazzi dopo una carriera agonistica ad alto livello come canottiere è entrato in Rai nel 1970, dove ha lavorato come inviato in occasione dei principali eventi sportivi internazionali – Olimpiadi, Mondiali di calcio, grandi tornei di tennis – e partecipando a tutte le trasmissioni sportive di rilievo, da “La Domenica Sportiva” a “Dribbling”, da “Mercoledì Sport” a “90° Minuto”, che ha condotto fino al 1999. Inviato sui campi di calcio e telecronista di tennis, canoa e canottaggio, nel 1994 Mara Venier lo ha voluto accanto a sé in “Domenica In”. È Premio speciale alla carriera “Bancarella Sport” 2015.

IL LIBRO. Un titolo che è quasi un grido di battaglia! Quello che ha accompagnato l’autore nella lunga carriera iniziata negli anni ’70 al Giornale Radio, al seguito dei grandi maestri come Sandro Ciotti, Enrico Amori e Guglielmo Moretti, e proseguita in Tv nel Tg1 di Emilio Rossi e nella redazione sportiva di Tito Stagno, al fianco di Beppe Viola. Sempre con l’obiettivo di portare a casa il “pezzo” ad ogni costo, per raccontare il grande sport italiano e internazionale. Dai Mondiali di calcio ai più importanti incontri di tennis degli Internazionali di Roma e della Coppa Davis, dal grande calcio italiano alle appassionanti imprese del canottaggio azzurro che hanno entusiasmato gli italiani e che la sua voce ha reso indimenticabili.

L’incontro con Gian Piero Galeazzi è quindi per martedì 19 luglio 2016, alle ore 18, presso il Faloria Mountain Spa Resort in località Zuel di Cortina d’Ampezzo. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Share
- Advertisment -

Popolari

Confcommercio. Soddisfazione per le misure di sostegno delle attività commerciali approvate dal Comune di Feltre

La Consulta Confcommercio della città di Feltre ha appreso con soddisfazione che nell’ultimo Consiglio comunale di maggio sono stati approvati importanti aiuti per le...

Next Generation Ue. Dorfmann: “15 miliardi per lo sviluppo rurale”

Si chiama “Next Generation EU” il pacchetto da 750 miliardi di euro presentato dalla Commissione Europea per sostenere la ripartenza degli Stati membri dopo...

Donne impresa guarda al post covid. Martina Gennari: “Sono le donne a pagare i costi della pandemia”

La conciliazione casa-lavoro è da sempre un tema fondamentale per gli artigiani, che spesso non riescono a distinguere tra vita domestica e vita lavorativa....

Danza. Donazzan: “Settore penalizzato nella ripresa. Presto linee guida per scuole e spettacoli”

Venezia, 27 maggio 2020  -  “Le scuole di ballo e la danza sportiva, disciplina molto seguita e diffusa nel mondo e che genera turismo...
Share