Wednesday, 22 November 2017 - 16:29

Zaia: “Se la Lega va al governo ci devono riconoscere l’autonomia”. Ma non è già stata al governo con Berlusconi?

Lug 15th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

zaia“Cè chi dice che il referendum sull’autonomia delVeneto serve a mettere in difficolta’ la sinistra, ma io voglio mettere in difficoltà la destra, perché una volta fatto il referendum, se il mio partito andrà al governo dovrà riconoscere questa autonomia”. Lo afferma il governatore de Veneto, Luca Zaia, al termine del suo intervento alla presentazione dell’edizione 2016 del rapporto statistico della Regione, questa mattina a Padova.

Scusi presidente – verrebbe voglia di dire –  ma il suo partito non è già stato al governo per una quindicina d’anni abbondanti nei governi Berlusconi? Così, tanto per ricordare.

“Questo Paese deve riconoscere alle comunità che sono pronte, la giusta autonomia” continua Zaia, ricordando che il Veneto è “la prima Regione in Italia autorizzata dalla Corte costituzionale a fare un referendum per chiedere maggiore autonomia”. Il Governo non ha ancora dato una risposta sulla possibilità di fare il referendum in election day con la consultazione sulla riforma costituzionale, “una scelta di buonsenso che permetterebbe di risparmiare 14 milioni di euro”, conclude Zaia, avvisando che “la prossima settimana faremo qualcosa”.

(Fat/ Dire)

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.