Wednesday, 22 November 2017 - 00:58

Treni in Veneto. Piccoli: “Binario unico è la norma in moltre tratte. Necessario monitorare i sistemi di sicurezza”

Lug 13th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

“La tragedia dei treni in Puglia – al di là di ogni polemica e strumentalizzazione – deve necessariamente farci riflettere sul sistema ferroviario in Veneto. Tocca principalmente a Rfi e Trenitalia rassicurarci e mettere le carte sul tavolo, partendo da un monitoraggio dei sistemi di controllo. Quanto al binario unico, questione che tiene banco in queste ore, ricordo che tutto il sistema ferroviario bellunese viaggia su un solo binario. Stesso discorso vale –tra gli altri – per la Valsugana, per le linee del Polesine e dell’Alto Vicentino”.

A dirlo è il senatore Giovanni Piccoli.

“Evitando ogni tipo di allarmismo, occorre però sottolineare che il problema non è tanto il binario unico, quanto il sistema di controllo. Questo è l’aspetto che va monitorato anche in vista della progressiva liberalizzazione delle tratte ferroviarie: un discorso ancora più necessario per la rete “a raggiera” del Veneto, tra le più complicate d’Italia”.

“La tragedia dei treni in Puglia ci deve interrogare su un sistema ferroviario che spesso è stato lasciato a se stesso dalla politica e dalle Istituzioni e che con il tempo ha creato figli, figliastri e figli della serva, essendoci non solo differenze tra traffico veloce e traffico pendolari, ma anche all’interno di quest’ultimo: anche i pendolari vanno a più velocità. Basti solo pensare che intere linee non sono elettrificate come per Belluno e l’Alto Trevigiano”.

Da qui l’invito di Piccoli: “Penso sia utile che Rfi, Trenitalia, i concessionari e le nuove compagnie che operano sul territorio mettano a conoscenza Istituzioni e cittadini sullo stato dell’arte, focalizzandosi sulla priorità sicurezza. Un’operazione trasparenza è quanto mai necessaria”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.