13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Cronaca/Politica Conclusa l'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare...

Conclusa l’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell’Esercito nel saper operare in ambiente montano

esercitazione 5 torri alpiniCortina d’Ampezzo, 7 luglio 2016. Si è conclusa nel primo pomeriggio, nel comprensorio montano Lagazuoi 5 Torri nei pressi del Passo Falzarego, l’esercitazione multinazionale e interforze “5 Torri 2016”, organizzata dal Comando Truppe Alpine dell’Esercito, a cui hanno partecipato oltre 500 soldati provenienti da 13 Nazioni.

In molti hanno assistito alla dimostrazione delle capacità dell’Esercito nel saper operare in ambiente montano: ascensioni in parete di difficoltà fino all’8° grado e traversate aeree con corde statiche, alternate a tecniche di soccorso con e senza l’ausilio di elicotteri, sono state la premessa all’esercitazione tecnico tattica in cui, oltre agli Alpini della Brigata Julia, sono stati impegnati anche ranger delle Forze per Operazioni speciali dell’Esercito, elicotteri dei reggimenti AVES “Altair” e “Antares”, personale del 17° reggimento artiglieria contraerea “Sforzesca” e assetti cinofili del Centro militare veterinario di Grosseto.

esercitazione alpini 5 torriNel ringraziare le autorità presenti ed il pubblico affluito in zona di esercitazione, il generale di Corpo d’armata Federico Bonato, comandante delle Truppe alpine, ha sottolineato come “la partecipazione di tante nazioni, con cui vi è condivisione di valori, rappresenta per tutti un’eccezionale opportunità per scambiare pareri ed esperienze, confrontandosi in un settore – quello dell’alpinismo – in continua evoluzione ed in un ambiente – quello della montagna – da tutti ricercato perché fornisce un addestramento completo”.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Comune di Alpago azzera le rette degli asili per i mesi dell’emergenza da marzo a giugno

Niente rette dell’asilo per i mesi da marzo a giugno. Lo ha deciso la giunta comunale di Alpago nella sua ultima seduta, quale segno...

Donazione alla Cucchini dal Comitato Gos da Gron di Sospirolo

La generosità non si ferma neanche durante il lockdown. L’attività della Cucchini neppure. L’associazione che da trent’anni si occupa di cure palliative, di assistenza...

Nuovo censimento e monitoraggio coordinato dei nidi: parte il progetto “Belluno città delle rondini”

Primo sopralluogo operativo del progetto "Belluno città delle rondini". Ieri pomeriggio i soggetti organizzatori dell'iniziativa di tutela del volatile hanno effettuato una ricognizione dei...

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil...
Share