Wednesday, 22 November 2017 - 13:16

Transdolomiti 6 Tours in 7 days, la vacanza a pedali sulle montagne più belle del mondo. Sei itinerari nel cuore delle Dolomiti, in mountain bike ma anche con biciclette a pedalata assistita

Lug 5th, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Eventi, sport, tempo libero, Natura, ambiente, animali, Prima Pagina

transdolomiti 3Prenderà il via nel fine settimana del 9 e 10 luglio “Transdolomiti 6 tours in 7 days”, progetto di vacanza dinamica, all’insegna delle due ruote, lungo i sentieri e la valli delle Dolomiti, patrimonio mondiale dell’umanità Unesco. Un viaggio a pedali, alla scoperta di panorami dalla suggestione unica. Un viaggio che coniuga sport, vacanza, gastronomia, cultura.

Nato da un idea di Silvano Rudatis, pioniere della mountain bike sulle Dolomiti fin dagli anni ‘90, “Transdolomiti 6 tours in 7 days” è divenuto un progetto strutturato grazie alla sinergia di alcuni albergatori e titolari di rifugi di Trentino, Alto Adige e Bellunese: San Martino di Castrozza, Alleghe, Falcade, Marmolada, Val di Fassa, Val Badia e Arabba.

Dodici imprenditori turistici che hanno dato vita a un’associazione, il cui presidente è Marco Fosco, titolare dell’hotel Bellavista di Canazei.
«“Transdolomiti 6 tours in 7 days” è una vacanza a pedali. Una vacanza di una settimana che si articola su una serie di tour guidati, sei in sette giorni appunto» spiega Fosco. «Gli itinerari scelti sono di grande suggestione e, tutti, sono abbastanza impegnativi: complessivamente i chilometri sono 350 tra sentieri e strade silvo pastorali, per un dislivello di oltre 20 mila metri».
Numeri importanti che però non devono mettere paura. «Questi itinerari possono essere affrontati anche dalle persone meno allenate» spiega Fosco. «C’è la possibilità infatti di usufruire di mountain bike con pedalata assistita, oltre che di utilizzare gli impianti di risalita del Dolomiti Superski».

Questi il dettaglio dei 7 itinerari: Crepe Rosse (54 km tra Alleghe, Arabba e Malga Ciapela); Strada della Vena – 5 Torri (59 km tra Alleghe, Cortina e il passo Falzarego); Grande Guerra (72 km tra Alleghe, Cortina, Lagazuoi, Sella e Marmolada); Sellaronda (56 km su e giù per i passi Pordoi, Sella, Gardena e Campolongo); Altopiano Pale di San Martino (75 km tra Agordino e la zona di San Martino di Castrozza); Dynamite trail (36 km tra Arabba e Canazei).

«“Transdolomiti 6 tours in 7 days” è nato per promuovere il turismo estivo all’insegna di un offerta sportiva e ricettiva unitaria, che vede collaborare operatori turistici e scuole di mountain bike delle diverse valli» dice ancora Marco Fosco. «Il turista può spostarsi ogni giorno da un albergo all’altro e scegliere i tour che più gli piacciono. I servizi di cui potrà usufruire sono molteplici: oltre a quello della guida lungo gli itinerari, a disposizione dei pedalatori ci sono l’eventuale noleggio del mezzo, l’officina per le riparazioni, lo shuttle bike. Stiamo promuovendo la nostra idea nei mercati italiani e internazionali. E la presenteremo ufficialmente con un fine settimana dedicato, il 9 e 10 luglio».

Sabato 9 e domenica 10 luglio ci sarà infatti l’apertura ufficiale di “Transdolomiti”: una due giorni speciale per la quale gli albergatori consorziati propongono un pacchetto al prezzo speciale di 350 euro a persona che comprende, oltre alla guida, trattamento mezza pensione, pranzo nei rifugi, gadget, shuttle, skipass per gli impianti di risalita.
Nelle due giornate, i ritrovi sono stati fissati per le 8.30 nelle località di partenza dei tour: Alleghe, Arabba, Falcade, Canazei, San Martino di Castrozza.

Per tutti i dettagli sugli itinerari, sulla sistemazione alberghiera e sui servizi offerti si può consultare il sito internet www.transdolomiti.it oppure telefonare al 349.7700157.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.