13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Lunedì si riunisce il consiglio comunale di Belluno

Lunedì si riunisce il consiglio comunale di Belluno

Palazzo Rosso, sede del Comune di Belluno
Palazzo Rosso, sede del Comune di Belluno

Lunedì 4 luglio, alle ore 15.30, nella sala Consiliare di Palazzo Rosso, si terrà la riunione del Consiglio Comunale per la trattazione del seguente ordine del giorno:

  1. Processo verbale del Consiglio Comunale del 17 maggio 2016- Approvazione ai sensi dell’art. 56 del regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale;

  1. Ratifica ai sensi dell’art. 42, comma 4 del D. Lgs 18/08/2000 della deliberazione della G. C. n. 79 del 09/06/2016. ad oggetto: “Bilancio di previsione 2016/2018. Variazione in via d’urgenza ex art. 42 – comma 4 del TUEL”;

  1. Variazione al bilancio di previsione 2016/2018 e documenti programmatici correlati;

  1. Approvazione regolamento sul diritto di interpello;

  1. Associazione Nazionale di Coordinamento degli Ambiti Territoriali Minimi per lo svolgimento delle gare per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale e successiva attività di controparte contrattuale UNIATEM – Adesione del Comune di Belluno;

  1. Valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico attraverso il recupero e il riutilizzo dell’area dismessa denominata “Ex Caserma Piave” – Approvazione degli schemi di convenzione con ulteriori soggetti assegnatari degli immobili, per il recupero degli stessi, ai sensi dell’art. 7 delle nn.tt.a. del P.R.G. vigente;

  1. Interpellanza del Consigliere Francesco Pingitore (Civica “Con Antonio Prade”) relativa alla situazione della strada comunale e silvopastorale Via Pedeserva; strada forestale Casera Porta Pian de Staol in località Pradora;

  1. Interrogazione dei Consiglieri Lorena Ghirardini e Andrea Cervo (Insieme per Belluno – Città Futura) relativa alla messa in atto di una azione civile di responsabilità nei confronti degli ex Amministratori di Sportivamente Belluno;

  1. Interrogazione del Consigliere Filippo Cibien (In Movimento) relativa al disservizio di poste italiane in frazione di Levego;

  1. Interrogazione del Consigliere Irma Visalli (Partito Democratico) relativa al regolamento fitofarmaci;

  1. Interrogazione del Consigliere Maria Cristina Zoleo (Intesa Dolomitica con Belluno) relativa alla definizione della rotatoria tra le Vie Miari-Meassa e strada provinciale 43 e mancato rispetto del limite di velocità;

  1. Interrogazione del Consigliere Celeste Balcon (Patto per Belluno) relativa ai contributi della Regione a Unioni di Comuni e Unioni Montane.

  1. Interrogazione del Consigliere Marco Purpora (In Movimento) relativa al Servizio di consegna delle raccomandate e dei pacchi da parte di Poste Italiane;

  1. Interrogazione del Consigliere Roberto De Moliner (Partito Democratico) relativa al marciapiede in Via Concetto Marchesi in località San Gervasio ;

  1. Interrogazione del Consigliere Roberto De Moliner (Partito Democratico) relativa alla viabilità di Mussoi e bretella della curva al “Cucciolo” a Viale Europa.

  1. Interrogazione del Consigliere Sergio Marchese (Movimento 5 Stelle) relativa ai lavori di manutenzione al Cimitero di Orzes;

  1. Interrogazione del Consigliere Sergio Marchese (Movimento 5 Stelle) relativa a acquisto libri di testo, contributi e negozi di vicinato.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Comune di Alpago azzera le rette degli asili per i mesi dell’emergenza da marzo a giugno

Niente rette dell’asilo per i mesi da marzo a giugno. Lo ha deciso la giunta comunale di Alpago nella sua ultima seduta, quale segno...

Donazione alla Cucchini dal Comitato Gos da Gron di Sospirolo

La generosità non si ferma neanche durante il lockdown. L’attività della Cucchini neppure. L’associazione che da trent’anni si occupa di cure palliative, di assistenza...

Nuovo censimento e monitoraggio coordinato dei nidi: parte il progetto “Belluno città delle rondini”

Primo sopralluogo operativo del progetto "Belluno città delle rondini". Ieri pomeriggio i soggetti organizzatori dell'iniziativa di tutela del volatile hanno effettuato una ricognizione dei...

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil...
Share