13.9 C
Belluno
martedì, Luglio 7, 2020
Home Cronaca/Politica Arrestato e incarcerato un pluripregiudicato di origine ceca

Arrestato e incarcerato un pluripregiudicato di origine ceca

polizia 150x113Ieri notte, la Squadra mobile della Questura di Belluno, nel contesto dei servizi investigativi connessi al fenomeno di furti ai danni di esercizi commerciali, disposti dal Questore a seguito di riunione interforze presieduta dal prefetto, ha rintracciato a Rocca Pietore, in una struttura ricettiva del posto, un pluripregiudicato latitante, classe 85, originario della Repubblica Ceca con a carico un mandato di cattura internazionale per traffico di sostanze stupefacenti emesso dall’Autorità giudiziaria del Tribunale di Uzhgorod (Ucraina) il 15.11.2013.
Pertanto, lo stesso è stato accompagnato in Questura per la notifica del provvedimento e successivamente condotto presso la locale Casa Circondariale di Belluno a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’avvio delle successive pratiche di estradizione.

Share
- Advertisment -



Popolari

Ultime dai carabinieri. Furti e un incidente sul lavoro

Belluno, 7 luglio 2020  -  I carabinieri della Stazione di Belluno, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà V.A. 47enne residente...

Una Montagna di libri. Torna a Cortina la rassegna culturale fino a settembre. In carne ed ossa

“Nonostante tutto, noi ci siamo. Con incontri di persona”. E nonostante l’estate più difficile da molti anni, una grande stagione di incontri con le...

Lsd e marijuana. Due interventi della Volante della Questura

Con due distinte operazioni, il 24 giugno e il 2 luglio, la Squadra volante della Questura di Belluno diretta dal commissario Federico Farris, ha...

I vigili del fuoco recuperano una pala gommata caduta nel Boite

Lunedì sera, alle 20 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti a Borca di Cadore per il recupero di una pala gommata finita nel...
Share