Saturday, 17 August 2019 - 17:24
direttore responsabile Roberto De Nart

“Un piccolo mondo a parte”. Giovedì sera alla Locanda San Lorenzo cena e presentazione del libro di Elisabetta Tiveron e Roberta Cadorin

Giu 29th, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli

copertina Un piccolo mondo a parte leggera“Un piccolo mondo a parte” (ed. Kellerman, “La strada del cibo”) è il libro di Elisabetta Tiveron e Roberta Cadorin che sarà protagonista insieme ai piatti dello chef Renzo Dal Farra giovedì  sera (alle 20) alla Locanda San Lorenzo a Puos. Alpago: un mondo particolare e incantato, sulla rotta tra Venezia e le Dolomiti, ricco di storia e natura ma anche di sapori antichi e ancora sorprendentemente genuini. Parole, quelle di Elisabeta Tiveron e illustrazioni e immagini, quelle di Roberta Cadorin, che rivelano tutto lo splendore (e lo spirito) di una piccola valle racchiusa come un giardino incantato tra una corona di vette, dal Dolada fino al Col Nudo. Due modi espressivi, due sguardi diversi che tracciano un particolare itinerario storico descrivendo un moto circolare di idee, talenti ed eccellenze che caratterizza questo territorio fin dai tempi della Serenissima. Dal lago di S.Croce al Cansiglio, sono molti i punti cospicui esplorati dalle due autrici, una veneziana e l’altra bellunese, nel loro racconto-viaggio attraverso la Conca. E ancora una volta sono il cibo e i frutti della terra la migliore chiave di conoscenza di un luogo e di chi lo abita, siano essi uomini o animali che ne traggono da sempre vita e nutrimento. La suggestione delle parole e la magia delle illustrazioni fanno di quest’opera un piccolo gioiello che non vuole essere una guida turistica, né un trattato di storia e sociologia, ma piuttosto la rappresentazione di un paesaggio animato da storie e personaggi che ne rivelano l’essenza, la sua identità più profonda. E quale formula migliore di quella conviviale, del cibo cucinato con arte, per celebrare una serata dedicata alla conca alpagota, alle sue peculiarità e alle sue bellezze? Per trovare ancora qualche posto a tavola accanto alle autrici, intervistate dal giornalista Ezio Franceschini, si consiglia di prenotare telefonando alla Locanda San Lorenzo allo 0437 454048.

Share

Comments are closed.