Saturday, 24 August 2019 - 04:48
direttore responsabile Roberto De Nart

Salta la quotazione in borsa di Veneto Banca. Berti annuncia clamorose rivelazioni su Fondo Atlante: “Ve l’avevamo detto, speriamo che ora qualcuno ci ascolti”

Giu 27th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Jacopo Berti - Movimento 5 Stelle

Jacopo Berti – Movimento 5 Stelle

Veneto Banca non entrerà in Borsa. Lo ha deciso Borsa Italiana pochi giorni fa, prendendo atto dello scarso risultato dell’offerta globale: non è stato disposto l’avvio delle negoziazioni delle azioni di Veneto Banca sul mercato telematico azionario.

“L’avevamo detto – si rammarica Jacopo Berti, capogruppo del Movimento 5 Stelle in consiglio regionale – sapevamo che sarebbe andata a finire così e nessuno ci ha dato retta. Anzi, hanno detto che siamo degli allarmisti, degli sciacalli, degli “zero” e invece eravamo gli unici a dire la verità e i fatti, purtroppo, oggi ci danno ancora una volta ragione. La stessa cosa era accaduta infatti con la BpVi, siamo gli unici a dire come stanno le cose perché siamo gli unici davvero libero”.

“Spero che ora ci diano retta – continua il consigliere regionale – per il bene degli azionisti, che ancora una volta sono stati illusi da questi pirati in giacca e cravatta. Ma non abbiamo alcuna intenzione di mollare, andremo avanti fino a quando questi sciacalli avranno pagato il loro conto e finché gli azionisti saranno risarciti. Lotteremo per difendere ancora e sempre i cittadini, la battaglia contro questo sistema corrotto e marcio è solo all’inizio”,

“Domani sarò a Roma per una conferenza con Luigi Di Maio – annuncia infine Berti – in cui rivelerò alcuni aspetti nascosti e gravissimi di Fondo Atlante, che sta comprando, dopo BpVI anche Veneto Banca”. La conferenza stampa è in programma alle 16 alla Camera.

Share

Comments are closed.