Saturday, 17 August 2019 - 16:42
direttore responsabile Roberto De Nart

I 20 anni del Centro di medicina a Feltre. Un poliambulatorio con 50 medici specialisti e 25,mila pazienti l’anno

Giu 25th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina, Sanità

centro di medicina feltre cerimonia per i 20 anniLa cerimonia dei 20 anni del Centro di Medicina (1996 – 2016), tenuta venerdì mattina nella sede di viale Farra 3, è stata l’occasione per ringraziare il personale, i medici, i collaboratori per il grande lavoro profuso, a cominciare dalla responsabile Patrizia Guini e continuando con il direttore sanitario dott. Franco Ladini, già primario di Radiologia presso l’ospedale di Feltre. Ma anche il precedente direttore sanitario, il Prof. Umberto Comuzzi, già Primario Urologo Ospedale Civile di Belluno, venuto a mancare qualche anno fa.

“In questa struttura i pazienti trovano cortesia e attenzione dal parte del personale interno – ha spiegato il dott. Ladini – Questo fa si che abbiamo conquistato nel tempo la fiducia dei pazienti stessi ma anche dei medici di base e degli specialisti dell’Ospedale, con i quali collaboriamo regolarmente ed in modo proficuo”.

Con una media di circa 25 mila pazienti l’anno, la struttura di Feltre eroga oltre 1.500 certificati sportivi, effettua oltre 3.000 visite di medicina del lavoro in oltre 300 aziende del territorio (servizio attivo da 15 anni) ed oltre 35 mila prestazioni ambulatoriali di vario tipo: visite specialistiche, ecografia, Eco color doppler e medicina estetica. Tra le nuove apparecchiature di cui si è dotato recentemente anche un ecografo ginecologico, importante per la prevenzione delle patologie tumorali del collo dell’utero.

“In questi anni abbiamo sempre continuato ad investire in tecnologie medicali sempre più evolute e all’avanguardia per dare risposte adeguate ai pazienti, che si rivolgono al privato ed al privato convenzionato con sempre più continuità. – ha aggiunto l’amministratore delegato Vincenzo Papes – Questa è una tendenza che nei prossimi 5 anni avrà un incremento notevole ed è fondamentale, per noi che siamo privati, mantenere sempre alto e all’altezza il servizio ai pazienti, con apparecchiature tecniche e professionalità mediche all’avanguardia”.

Alla cerimonia, alla quale sono arrivati molti messaggi di augurio da parte delle Autorità (Regione del Veneto, Camera di Commercio TV-BL, Confindustria Belluno) e che ha registrato la partecipazione della Croce Rossa Feltre e dei Carabinieri di Feltre, ha preso parte il Sindaco di Feltre Paolo Perenzin.

“Questa è una realtà di altissima qualità e professionalità, che ho potuto sperimentare anche di persona, in qualità di paziente. – ha detto il Sindaco di Feltre Paolo Perenzin – Ma se questa realtà ha potuto raggiungere questi livelli di eccellenza è grazie al fatto che la sanità pubblica in questa Ulss è di alto livello. Di conseguenza anche il sistema privato è portato ad elevare i suoi standard e collaborare fattivamente per dare una risposta complessiva sempre migliore”.

La cerimonia si è chiusa con la benedizione della struttura da parte del parroco di Farra, don Virginio De Martin Topranin.

Oltre al nuovo punto prelievi, attivato da circa un mese, il Centro di Medicina Feltre apre un nuovo ambulatorio infermieristico che sarà attivo da dopo l’estate. “L’ambulatorio ha lo scopo di andare incontro ad un bisogno sentito delle famiglie di avere un riferimento professionale e in una struttura certificata per quanto concerne prestazioni di base – ha spiegato l’amministratore delegato Vincenzo Papes – Si tratta di Elettrocardiogrammi (ECG), medicazioni ed altri servizi ambulatoriali in cui i pazienti hanno bisogno della figura professionale dell’infermiere”.

 

Share

Comments are closed.