Saturday, 24 August 2019 - 05:34
direttore responsabile Roberto De Nart

Corso di teatro per bambini: sabato alle ex caserme Piave il saggio conclusivo

Giu 22nd, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Sabato 25 alle ore 11.30 presso le Ex-Caserme Piave si potrà assistere alla performance conclusiva del corso di teatro pomeridiano per bambini dagli otto anni diretto da Labros Mangheras di Tib Teatro.

Labros Mangheras

Labros Mangheras

Il corso, svoltosi presso la Palestra delle Scuole Gabelli, si è articolato in incontri settimanali da gennaio a giugno. I bambini coinvolti concludono così il primo biennio di propedeutica teatrale, avendo già frequentato lo scorso anno. Nella performance di sabato, tratta da un classico della letteratura, La guerra dei Bottoni di Louis Pergaud, i bambini si misureranno con la narrazione e l’interpretazione, unendo al lavoro gestuale sulle azioni fisiche, quello sulla parola teatrale, iniziato in questo secondo anno. Il metodo di lavoro del Tib Teatro è infatti caratterizzato da un approccio graduale al teatro, atto prima di tutto a dare delle opportunità ai ragazzi di scoperta di sé stessi, di espressione del loro immaginario, di superamento della timidezza, lavorando sulle regole base del teatro, con un intenso lavoro corporeo sulla concentrazione, l’energia, la spazialità.

La guerra dei Bottoni, con le sue differenti tematiche, sarà terreno di studio e di creazione anche il prossimo anno, dando vita ad una “rappresentazione a puntate” che maturerà parallelamente alla maturazione degli attori in erba. La dimostrazione di lavoro di sabato sarà un assaggio dell’ampio progetto Casa delle Arti, che Tib intende realizzare presso gli immobili assegnatigli dal Comune alle ex-Caserme, un centro culturale permanente di stampo europeo per l’infanzia e i giovani, i cui protagonisti e attuatori saranno in particolare i giovani artisti del Tib e quei giovani esperti nelle varie discipline che il centro promuoverà e accoglierà: teatro, danza, cinema, arti visive – fotografia, pittura, scultura – letteratura, musica. Una risorsa per il territorio, un progetto innovativo e partecipato di riqualificazione urbana.
Sabato sarà un’occasione per averne un’anticipazione!

Share

Comments are closed.