Saturday, 24 August 2019 - 04:23
direttore responsabile Roberto De Nart

Alberto Alpago-Novello e le architetture fasciste. Terza cena in biblioteca con passeggiata finale. Martedì 14 giugno alle 19.30

Giu 12th, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Martedì 14 giugno la Biblioteca civica di Belluno invita alla “Cena in Biblioteca…l’architettura è servita!”, terzo degli appuntamenti dedicati ai protagonisti della trasformazione urbana della città.

Palazzo Crepadona, sede della Biblioteca civica di Belluno

Palazzo Crepadona, sede della Biblioteca civica di Belluno

La serata, curata da Annalisa Crose, sarà incentrata sulla figura di Alberto Alpago- Novello, architetto, urbanista e storico feltrino, che contribuirà in maniera decisiva a dare vita ai nuovi spazi urbani della città di Belluno. In particolare l’architetto si metterà al servizio del Regime fascista, facendosi interprete del suo linguaggio ufficiale che lo porterà anche alla realizzazione anche dei piani regolatori di Tripoli e Bengasi, città emblema del progetto imperialistico italiano in Libia.

L’appuntamento è per le ore 19.30 in sala Cappella di Palazzo Crepadona, dove la serata proseguirà con la cena a buffet proposta dallo chef Mauro Cavalet della trattoria l’Oasi di Limana, che servirà un orzotto alle erbe spontanee, accompagnato da una serie di finger food sia dolci che salati.

Al termine della cena, una passeggiata notturna completerà la conoscenza dell’opera di Alpago-Novello, con l’osservazione dal vero delle architetture presenti in città, tra cui spicca il monumentale Palazzo delle Poste.

Il costo della serata, riservata a 40 partecipanti, è di 15 euro da versare all’atto dell’iscrizione presso la Biblioteca di Belluno;

Per informazioni: biblioteca@comune.belluno.it o tel. 0437948093.

Share

Comments are closed.