Monday, 16 December 2019 - 15:00
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Il Movimento 5 Stelle invita i veneti che sono stati sottoposti alle analisi del sangue a farsi avanti. Berti: “Siete contaminati? Contattateci, tuteleremo la vostra privacy e il vostro aiuto sarà fondamentale per combattere questa drammatica emergenza”

Giu 9th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Jacopo Berti - Movimento 5 Stelle

Jacopo Berti – Movimento 5 Stelle

I consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle lanciano un appello ai cittadini veneti che sono stati sottoposti alle analisi del sangue sui Pfas: “Se siete contaminati – dicono il capogruppo Jacopo Berti e il consigliere regionale Manuel Brusco – contattateci”.
Il Movimento 5 Stelle è da tempo in prima linea sulla vicenda dei Pfas ed è l’unico soggetto politico che finora ha trasformato la propria attività in esposti alle Procure del Veneto.
“Siete in 507 in tutto il Veneto ad aver fatto le analisi per verificare la presenza dei Pfas nell’organismo – sottolinea Berti – e per quantificare la concentrazione di queste sostanze nel sangue. Purtroppo la Regione Veneto non vuole darci i risultati con la scusa della tutela della privacy, nonostante la nostra richiesta non prevedesse di fornire nomi e cognomi ma solamente età e luogo di residenza”.
“Conoscendo la grave situazione ambientale e probabilmente sanitaria causata dai Pfas e vista la contrarietà della Regione Veneto nel fornirci le analisi gli fa eco Brusco – vi chiediamo di farvi avanti”.
Ecco l’appello del Movimento:
Se sei contaminato CONTATTACI per mostrarcelo attraverso tue analisi: ci incontreremo nella massima riservatezza e non divulgheremo in alcun modo i tuoi dati personali.
Scriveteci a cinquestelle@consiglioveneto.it
“Unitevi a noi – concludono i due esponenti M5S – per combattere chi ha inquinato”.

Ecco il link al video dei due consiglieri.

Share

Comments are closed.