Monday, 16 December 2019 - 14:32
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Ecco dove andranno i fondi regionali per il recupero degli immobili. 5,3 milioni per restaurare e aprire 169 alloggi a canone sociale a Venezia, Verona e Rovigo

Giu 8th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

(DIRE) Venezia, 8 giu. – Un pacchetto di 169 appartamenti da affittare a canone sociale verranno ristrutturati per tornare agibili ed essere assegnati, in un”operazione che costera” 5,3 milioni di euro.

regione-venetoLo annuncia l”assessore regionale al sociale, Manuela Lanzarin, spiegando che i fondi sbloccati dalla giunta sono “la quota 2016 dei finanziamenti messi a disposizione dal ministero delle Infrastrutture per la Regione Veneto“. Quasi la meta” dei fondi, circa 2,8 milioni, serviranno a recuperare 66 alloggi nel veneziano, parte di proprieta” del Comune e parte dell”Ater; 568.000 euro andranno all”Ater di Verona, che riaprira” 20 abitazioni, e 512.000 euro saranno invece spesi a Rovigo, dove verranno sistemate e assegnate 49 abitazioni.
Altri interventi verranno finanziati nel Polesine, nel padovano e nella marca trevigiana. “Nessun alloggio di edilizia residenziale pubblica deve rimanere inagibile o sfitto per lungo tempo, perche” e” grande la richiesta da parte di famiglie in stato di bisogno, anziani soli, giovani senza reddito”, sottolinea Lanzarin, evidenziando che “anche interventi di limitata portata economica sono essenziali per conservare la qualita” e il decoro degli alloggi di proprieta” e garantire la continuita” di funzione anche alle case ormai datate o deteriorate dall”uso”. (Fat/ Dire)
Share

Comments are closed.