Friday, 18 October 2019 - 09:10
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Diversamente abili senza limiti: parapendio dal Monte Avena il 9 giugno con “Viaggio Italia”

Giu 6th, 2016 | By | Category: Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni, Sport, tempo libero

Parapendio Vallata FeltrinaPrenderanno il volo da Malga Casere del Bosch alle 11:00 di giovedì 9 giugno i due protagonisti di Viaggio Italia, assistiti dai volontari del Comitato dei Mondiali di Parapendio Monte Avena 2017 e Para&Delta Club Feltre.

Viaggio Italia è il primo format italiano, che presenta e unisce disabilità, sport, viaggio, innovazione e tecnologia. Una sorta di reality show on the road, un viaggio vero in cui, Danilo Ragona, designer torinese e Luca Paiardi, architetto e musicista, entrambi in carrozzina, attraversano l’Italia documentando giorno per giorno conquiste ed ostacoli di questa avventura.

Viaggio Italia ha scelto il Monte Avena come una delle prime tappe di questa edizione 2016, che si concluderà a settembre con la partenza per le Paralimpiadi di Rio 2016.

“Il messaggio che questi ragazzi portano in giro è molto importante. Parlare senza tabù di disabilità e ricordare che lo sport, l’amicizia, le nuove tecnologie sono strumenti potenti, alleati nel viaggio di conquista di una vita che deve essere positiva e soddisfacente per tutti, è un messaggio che ci sentiamo di sostenere appieno – dichiara Matteo di Brina, presidente Mondiali Parapendio Monte Avena 2017-. Imparare a sentirsi vivi e felici è una battaglia che lo sport aiuta a vincere. Questo sarà un volo carico di significato ed emozione. Siamo contenti che Viaggio Italia abbia scelto noi.”

“Questo incontro- continua Di Brina – è un’occasione che arricchisce tutti: permetterà a noi di ricordare di mantenere alta la sensibilità rispetto al tema della disabilità e dello sport, permetterà a Monte Avena di farsi conoscere ovunque andranno questi ragazzi, e di sbarcare assieme a loro alle Paralimpiadi di Rio 2016, e permetterà alla nostra comunità di conoscere una storia importante. É solidarietà e promozione del territorio al tempo stesso.”

Solcati i cieli feltrini l’appuntamento si sposterà nella sala nella sala degli Elefanti della Birreria Pedavena: alle 17:00 incontro aperto a tutti in cui Danilo Ragona e Luca Paiardi racconteranno cosa significa affrontare, vivere e documentare la disabilità in rapporto al viaggio, in rapporto allo sport e in rapporto anche alla società. Il Comitato Mondiali Parapendio Monte Avena 2017 invita tutti, privati cittadini e associazioni che operano nel sociale e nello sport, a sostenere questo progetto con una partecipazione numerosa.

Share

Comments are closed.