Saturday, 17 August 2019 - 17:38
direttore responsabile Roberto De Nart

Master bellunesi a Londra per gli Europei di nuoto. Undici gli atleti della Sportivamente protagonisti nella vasca olimpica

Giu 5th, 2016 | By | Category: Prima Pagina, Sport, tempo libero

sportivamente belluno Staffetta2A meno di una settimana di distanza dalle imprese di Gregorio Paltrinieri e Federica Pellegrini, anche gli atleti Master sono volati nel Regno Unito per tuffarsi nell’acqua del London Aquatics Centre. Più di diecimila nuotatori, provenienti da tutta Europa, si sono dati battaglia nella vasca olimpica, dando vita per cinque giorni a uno spettacolo meraviglioso.

A una rassegna così importante come gli Europei, non poteva certo mancare la squadra Master della Sportivamente Belluno. Il team si è presentato con undici elementi, impegnati tra prove individuali e staffette. I primi a gareggiare sono stati gli atleti dei 200 stile, fra i quali si è ben distinto Alessio Lainieri (M30): diciottesimo col tempo di 2’07’’03. Nella stessa specialità, buoni piazzamenti di metà classifica per Laura Etzi e Daniela Piermarini. E prestazioni degne di nota anche per Valentina De Marchi (M30), due volte quindicesima: prima nei 50 rana (37’32), poi nei 100 (1’22’’41).

sportivamente belluno Gruppo_LondraBene pure la rana maschile con Roberto Zannoni (50 e 100), Angelo Dioguardi e Francesco Sparatore (50), mentre gli staffettisti della 4 x 50 stile mista (Matteo Rossignoli, Alessio Lainieri, Daniela Bianchet ed Elena Fava) hanno dovuto attendere quasi la mezzanotte per gareggiare, supportati comunque dai loro coach e dai compagni di squadra in tribuna.

Applausi, inoltre, per il quartetto femminile Piermarini, Bianchet, Etzi, De Marchi, che con la 4 x 50 stile si è piazzato fra i primi trenta d’Europa, nella categoria 160-199. Buone anche le performance degli stileliberisti, nei 50 e 100 metri: ovvero, Matteo Rossignoli, Laura Etzi, Elena Fava, Daniela Bianchet, Cristiana Gabrieli e Francesco Sparatore. Piazzamenti di metà graduatoria, infine, per i delfinisti Daniela Bianchet e Alessio Lainieri nei 50 metri, oltre che per la dorsista Daniela Piermarini, che con i suoi 100 metri ha completato l’esperienza dei bellunesi a Londra.

Il prossimo appuntamento chiuderà la stagione 2016: a Riccione, dal 21 al 26 giugno, sono in programma i campionati italiani Master.

Share

Comments are closed.