Tuesday, 12 November 2019 - 21:10
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Ritorna la pioggia. Dalle ore 10 di lunedì alle 9 di martedì stato di attenzione su tutto il Veneto

Mag 22nd, 2016 | By | Category: Meteo, natura, ambiente, animali, Prima Pagina

pioggia lavoro work by Alex HowittIn riferimento all’evoluzione meteorologica attesa, che prevede per domani sul territorio regionale rovesci o temporali con possibilità di fenomeni localmente intensi con forti rovesci e grandinate, il Centro Funzionale Decentrato della Regione – al fine di garantire un monitoraggio costante e la massima prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile – ha dichiarato lo stato di attenzione per possibili criticità idrogeologiche nell’ambito della rete idrografica minore di tutti i bacini veneti. Arpav e il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile segnalano a partire da domani mattina fenomeni locali o sparsi sulla pianura meridionale, diffusi altrove e localmente anche consistenti tra le Prealpi e la Pedemontana. Non sono esclusi fenomeni localmente intensi (comprese grandinate): la fase più intensa è prevista nel pomeriggio/sera di lunedì.

Il bollettino emesso oggi ha validità fino alle ore 9 di martedì 24 maggio. Il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, potrebbe creare disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore. Si segnala la possibilità d’innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di colate rapide specie nei bacini idrografici dell’Alto Piave, del Piave Pedemontano, dell’Alto Brenta, Bacchiglione e Alpone e dell’Adige-Garda e Monti Lessini.

Share

Comments are closed.