Tuesday, 12 November 2019 - 03:06
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Acquerellare immersi nella natura… con un buon bicchier di vino. Aperte le iscrizioni per i corsi di acquarello del maestro Gorlini a Belluno

Mag 22nd, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

E’ questa la novità della quarta edizione dei corsi di acquerello del Maestro Angelo Gorlini che si svolgono con uno stage intensivo di tre giorni (da venerdì 24 giugno fino a domenica 26 giugno 2015) e due corsi settimanali (dal 27 giugno al 2 luglio 2016, mattina e sera). Le iscrizioni sono in corso.

angelo gorlini lezione all'apertoLa lezione all’aperto si terrà presso l’azienda Agricola De Pian, in località Vignui, l’intera giornata del sabato per entrambi i corsi settimanali. Con l’occasione, l’Azienda darà inizio alle giornate di Assaggi in Cantina con ottimi Cicchetti Rustici, preparati dalle mani fantasiose della Signora Rita, con prodotti rigorosamente biologici a kilometro zero, naturalmente accompagnati dai vini tipici della produzione De Pian Matteo.

Arte e Vino: quest’anno, per celebrare il ventesimo anno di presenza del Maestro Gorlini in provincia di Belluno, nella giornata all’aperto, gli allievi potranno cimentarsi in una sorta di gara per dipingere un particolare dell’ambiente paesaggistico ed architettonico dell’Azienda vitivinicola De Pian Matteo. L’opera scelta sarà utilizzata come etichetta per 100 bottiglie di vino “Bianchetta in Purezza” dell’ultima vendemmia; la coltura di questo antico vitigno autoctono delle zone di Fonzaso è stata ripresa dall’Azienda De Pian nel 1998 a Vignui, ampliando negli anni sia la produzione di uve che l’affinamento della tecnica di vinificazione, fino ad ottenere un nettare che fu definito da R.Volpe (1880) “la prima uva della provincia bellunese” in grado di dare un vino “abboccato, sostanzioso, conservabile nonostante il clima.”.
Il ritorno a Belluno del Maestro è dettato dalle numerose richieste giunte da coloro che hanno partecipato alla edizione degli anni scorsi e ne hanno apprezzato metodo e professionalità, attraverso un approccio leggero, stimolante e cordiale.

Frutto di questa esperienza è la recente formazione del Gruppo Acquerellisti Bellunesi, che si è presentata al pubblico dal 5 al 20 marzo nella Biblioteca di Santa Giustina con la mostra Luci dell’acquerello e si esibirà nella Sala Espositiva del Comune di Trichiana dal 27 maggio al 12 giugno con Acquerelli … che passione!

Modalità del corso.
Il maestro propone il suo modo di acquerellare che consiste nel rappresentare sulla carta, in modo spontaneo ed immediato ciò che il soggetto trasmette, più che rappresentarlo in ogni suo preciso particolare. Realizzerà due soggetti per lezione con difficoltà e temi sempre diversi in modo tale da abituare l’allievo ad interpretazioni diverse e tra un soggetto e l’altro dedica una mezzora a spiegare alcune nozioni tecniche relative all’acquerello. Verranno seguiti in modo particolare i principianti e coloro che presenziano per la prima volta alle sue lezioni.

Orari dei corsi.
Lo stage intensivo seguirà i seguenti orari: venerdì 24 giugno dalle 18.30 alle 21.30, sabato 25 giugno dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19, domenica 26 giugno dalle 9 alle 12.
I corsi settimanali dal 27 giugno al 2 luglio sono due, a scelta. Uno si svolge la mattina dalle 9 alle 12; il corso serale dalle 18.30 alle 21.30.
I corsi si svolgono nell’aula di disegno dell’istituto Agosti di Belluno (piazza San Giovanni Bosco 12)
Per altre informazioni: e-mail evelina@webdolomiti.net , oppure telefono 338 2560849.

Chi è Angelo Gorlini.

Angelo Gorlini,  affermato maestro acquerellista a livello internazionale, è stato Presidente dell’ A.I.A. (Associazione Italiana Acquerellisti) con la quale ha fondato la E.C.W.S. (European Confederation of Water-colour Societies) insieme al  Belgio e all’Inghilterra (ora ne è presidente onorario) e tiene presso il suo studio a Milano una scuola di acquerello.
Acquerello per Gorlini è sinonimo di libertà e spontaneità. Gorlini é un personaggio singolare e per molti versi fuori dagli schemi. Insegna a superare  i limiti della tecnica tradizionale per  quella dell’ “emotività” in un gioco libero di colori, senza etichette o imposizioni.

Per maggiori informazioni e per iscriversi consultare il sito www.webdolomiti.net o telefonare a Evelina  al numero 0437 932146  cell.3382560849.

Share

Comments are closed.