Sunday, 17 November 2019 - 02:26
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Fiamme Gialle in Comune a Cortina, abuso d’ufficio e danno erariale, 11 indagati.  Berti: “Sono in ballo i mondiali di sci”

Mag 5th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore
Jacopo Berti - Movimento 5 Stelle

Jacopo Berti – Movimento 5 Stelle

Jacopo Berti, capogruppo del Movimento 5 Stelle in consiglio regionale, interviene sul blitz della guardia di finanza a Cortina d’Ampezzo e sulle ricadute che un eventuale terremoto giudiziario e il conseguente scandalo politico potrebbero portare al progetto legato ai Mondiali di sci nella Regina delle Dolomiti.

Il 9 giugno a Cancun, in Messico, verrà infatti decisa l’assegnazione dei Mondiali del 2021: “In questi giorni Cortina si sta giocando il futuro, sono in ballo i Mondiali ed episodi come questo sono un enorme danno a tutta la comunità che da anni lotta per questo obiettivo – sottolinea Berti – Un danno per tutti i professionisti che ci hanno portato ad un centimetro dal sogno, per gli ampezzani che ci hanno creduto, per una valle che può tornare ad essere la regina mondiale delle nevi”.

“Mi auguro che la Procura indaghi in fretta e tolga ogni dubbio – commenta il capogruppo del Movimento 5 Stelle in consiglio regionale – perché l’ultima cosa di cui Cortina ha oggi bisogno è di un altro scandalo politico”.

Risultano indagati il sindaco Andrea Franceschi, il vicesindaco Enrico Pompanin, gli assessori Stefano Verocai, Giovanna Martinolli, il consigliere comunale Stefano Dandrea, gli ex assessori Marco De Biasi e Luca Alfonsi e gli ex consiglieri comunali Irene Pompanin e Sergio Majoni, l’ex segretario comunale Agostino Battaglia e il presidente di Cortina Turismo Stefano Illing.
Le indagini della Procura di Belluno e delle Fiamme gialle sono concentrate su un trasferimento di 3 milioni che il Comune avrebbe trasferito al Consorzio Cortina Turismo violando la normativa europea sugli aiuti pubblici che stabilisce un tetto di 200 mila euro in un triennio.

 

 

Share

Comments are closed.