Tuesday, 19 November 2019 - 15:55
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Consegna a giorni alternati della corrispondenza. Padrin: “Questa storia non mi và giù”

Mag 5th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Roberto Padrin

Roberto Padrin

Consegna della corrispondenza a giorni alterni e nuove linee di consegna all’ordine del giorno tra molte polemiche.

Sull’argomento interviene Roberto Padrin, sindaco di Longarone e vicepresidente della Provincia: “I disservizi che stanno emergendo con la consegna a giorni alterni della corrispondenza devono essere compresi dai cittadini che oggi colgono le palesi difficoltà anche degli operatori degli uffici territoriali preposti alla distribuzione. Restano interdetti i cittadini, ma anche gli stessi operatori come si evince dalle cronache di questi giorni”.

“La situazione sta esplodendo – prosegue Padrin –  e da amministratore locale non posso esimermi dall’approfondire quali siano le reali difficoltà di ordine logistico”. “Par di capire che per migliorare i conti delle Poste bisogna far pagare le inefficienze ai cittadini. Da amministratore sostengo che i costi destinati ai servizi pubblici possano essere ottimizzati ma, assolutamente, non tagliati senza calcolare la ricaduta sulla collettività. La questione dei giorni alterni crea problemi anche nel rispetto dei termini di consegna anche per eventuali gare o bandi pubblici. Con la presidente della Provincia chiederemo un incontro con la Direzione provinciale per esprimere il disappunto da amministratori, ma anche la disponibilità ad affrontare congiuntamente la questione per trovare una soluzione possibile”.

 

Share

Comments are closed.