13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 25, 2020
Home Cronaca/Politica Popolare di Vicenza. Movimento 5 Stelle: fregati i piccoli risparmiatori, serve una...

Popolare di Vicenza. Movimento 5 Stelle: fregati i piccoli risparmiatori, serve una commissione d’inchiesta

5-stelle-beppe-grillo-130x130“Come al solito ad andarci di mezzo sono i piccoli risparmiatori. Quelli che pagano più di tutti la mancata quotazione in Borsa della Popolare di Vicenza”.

Lo denunciano i parlamentari veneti del M5S.

“Hanno visto le loro azioni dapprima ridursi da 62,5 a 6,30 euro. E poi quasi azzerarsi a 0,10 centesimi. Ora sono intrappolati nella proprietà di una banca che ormai vale poco o nulla. Non hanno nemmeno un mercato per uscire dall’azionariato o, eventualmente, per acquistare nuovi titoli e così abbassare il valore di carico della partecipazione”, aggiungono i portavoce M5S.

E rincarano: “Bisogna andare a fondo nelle malefatte che hanno contraddistinto la gestione dell’istituto durante l’era Zonin. Il problema è che le nostre autorità nazionali di vigilanza, Bankitalia in testa, hanno avuto rapporti troppo stretti, diremmo incestuosi, con la banca vicentina e il regolatore non può agire bene se si trova in conflitto di interessi”.

“Dobbiamo mandare a casa un governo che consente alle banche di fare il bello e il cattivo tempo, dall’erogazione dei mutui fino alla possibilità di appropriarsi delle case degli italiani senza passare dal giudice e di venderle attraverso le proprie società immobiliari. E tutto ciò mentre i soliti furbetti scappano con il malloppo sotto forma di buonuscite milionarie. Abbiamo una proposta di legge per una Commissione di inchiesta sui crimini bancari. E’ uno strumento – chiudono gli eletti Cinquestelle – che ci consentirebbe di vedere tutte le carte e di legiferare in modo avveduto. Il Parlamento non può più perdere tempo”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Frontale auto moto nella galleria del Vajont

E' successo nel pomeriggio di oggi, domenica 24 maggio, nella galleria che costeggia la diga del Vajont, nel Comune di Erto e Casso. Un motociclista...

Protezione civile del Veneto: ecco i numeri dell’emergenza covid-19

107.550 giornate/uomo di lavoro donate alla collettività, pari a un valore economico di 23.661.000 euro. Sono queste le straordinarie macrocifre che sintetizzano l’attività finora svolta...

Parte anche a Belluno il Progetto pomodoro

Venerdì 22 maggio, giornata internazionale dedicata alla biodiversità, ha ufficialmente preso il via un interessante progetto di sperimentazione e miglioramento genetico in campo del pomodoro anche...

Grave un anziano rinvenuto a Fastro di Arsié

Arsiè (BL), 24 - 05 - 20  - Attorno alle 8.30 la Centrale del 118 è stata allertata da alcuni passanti che avano rinvenuto...
Share