Wednesday, 22 November 2017 - 13:17

Il progetto “Start Art Belluno: creativi per il territorio” quinto su 89

Apr 28th, 2016 | By | Category: Prima Pagina, Società, Istituzioni

csvLa Regione premia la creatività e il Comitato d’Intesa: il progetto artistico “Start Art Belluno: creativi per il territorio” è arrivato quinto con ben 86 punti su 89 proposte che hanno partecipato al bando “Fotogrammi veneti” 2015. Questo consentirà ai ragazzi dell’istituto di istruzione superiore “Catullo” di Belluno di riflettere in modo originale, con l’uso degli strumenti multimediali più moderni, sulla città e il territorio in cui vivono o studiano. Il progetto partirà con il prossimo anno scolastico.

Frutto del lavoro progettuale del Centro Studi del Csv Belluno, che si occuperà poi della parte di coordinamento e gestione, “Start Art” renderà protagonisti proprio gli studenti, con l’obiettivo di farli ragionare in modo creativo sul territorio della città di Belluno attraverso una serie di strumenti come i video, la fotografia e il design del paesaggio. I giovani frequenteranno un percorso formativo che li porterà a individuare i luoghi critici e di valore della città, al fine di ripensarne gli spazi. Al termine è prevista la presentazione dei risultati e un viaggio di istruzione a Barcellona al locale Osservatorio del Paesaggio.

Ampia la rete dei partner coinvolti: oltre al Comitato di Intesa e il Csv di Belluno, il Comune di Belluno, le “Scuole in rete per un mondo di Solidarietà e pace”, Confedilizia Belluno, la Bellunum srl, l’associazione “Confini Comuni” di Santa Giustina, la cooperativa sociale “Cantiere della provvidenza” e Veneto Agricoltura. Ci sarà inoltre una visione internazionale con il coinvolgimento dell’Osservatorio dell’Urbanizzazione dell’Università Autonoma di Barcellona.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.