Thursday, 21 June 2018 - 08:27

Anello ferroviario delle Dolomiti: domenica ore 14 a Longarone fiere il convegno

Apr 22nd, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Prima Pagina, Società, Istituzioni
Comitato anello ferroviario delle dolomitiDomenica 24 aprile con inizio alle ore 14 nella Sala congressi di Longarone Fiere, in concomitanza della fiera “Il treno nelle Dolomiti”, si terrà il convegno dal titolo “Anello ferroviario delle Dolomiti, anno zero: prospettive di economia, turismo e integrazione europea”.
L’iniziativa è del Comitato per l’Anello ferroviario delle Dolomiti in collaborazione con il Comitato provinciale dell’Aics.
Ecco il programma della giornata con gli interventi:
– ROBERTO PADRIN SINDACO DI LONGARONE E VICE PRESIDENTE PROVINCIA DI BELLUNO
per il saluto
– DOTT. FILIBERTO DAL MOLIN PRESIDENTE COMITATO ANELLO FERROVIARIO DOLOMITI
Presentazione del convegno e consegna diplomi a: Dott.ssa Elena Marcon, Ing.Patrizio Pasqualetto,
Ing. Michele Stellin, Ing. Daniele Tamiazzo e diplomi a Prof.Pellegrino, Prof. Genevois, Dott. Gandolfo, Ing. Giacomello, Prof. Pasetto
– AVV. ELISA DE BERTI ASSESSORE INFRASTRUTTURE E TRASPORTI REGIONE VENETO
“Ferrovia delle Dolomiti, dall’intesa al progetto”
– ON. ROGER DE MENECH “Stato dell’arte dell’Anello ferroviario delle Dolomiti”
– PROF.SSA MICHELA POSSAMAI DIRIGENTE UFF. SCOLASTICO TERRITORIALE DI BELLUNO
“Mobilità e contrasto alla dispersione scolastica per il successo formativo degli studenti”
– DOTT. MASSIMO GIRARDI TRANSDOLOMITES “La Ferrovia Transdolomitica: l’attualità di una visione per una Ferrovia tra le montagne e valichi alpini da Occidente ad Oriente”
 Seguirà filmato sulle ferrovie di montagna “Turismo, ambiente, mobilità”.
– PROF. RINALDO GENEVOIS DIP. GEOSCIENZE UNIVERSITA’ DI PADOVA “Problematiche geologico-tecniche del tracciato ferroviario”.
– PROF. GIOVANNI LONGO DIP.INGEGNERIA E ARCHITETTURA UNIVERSITA’ DI TRIESTE
“La valutazione economica delle infrastrutture nel sistema dei trasporti “.
– PROF. STEFANO MUNARIN IUAV DI VENEZIA” Riciclare ferrovie e territori. Il treno come strumento per l’avvio di nuovi cicli di vita: il caso della Val Venosta “.
– DOTT. TOMASO PETTAZZI SEGRETARIO COMITATO ANELLO FERROVIARIO DOLOMITI
“Il treno, un valido aiuto alla destagionalizzazione turistica”.
– LUCIO EICHER CLERE GIORNALISTA PUBBLICISTA ASS.NE “ALBERGO DIFFUSO COSTAUTA” “Ospitalità Diffusa: Un’opportunità turistico/economica per i nostri territori”
– DOTT. GIULIANO VANTAGGI CONSULENTE DI MARKETING PER IL TURISMO “Le opportunità turistiche derivanti dalla Ferrovia delle Dolomiti” .
17:30 FINE CONVEGNO
AICS presenta un filmato storico sulla Ferrovia del le Dolomiti e confronti con l’attualità, con commento di  Evaldo Gaspari, massimo esperto dell’argomento.
18:00 CHIUSURA LAVORI

 

Share

Comments are closed.