Saturday, 15 December 2018 - 02:54

Centopercentoanimalisti smaschera Cruciani, che da Radio24 attacca animalisti e vegani

Apr 13th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Non sarà sfuggito a chi segue le questioni animaliste, la polemica dai microfoni di Radio 24 scatenata dal giornalista Cruciani contro i vegani. Ebbene, sentite qua cosa hanno scoperto gli attivisti di Centopercentoanimalisti.

“E’ risaputo che Radio24 è di proprietà della Confindustria – premettono gli attivisti di Centopercentoanimalisti – ma chi è il presidente della Confindustria di Padova?  Massimo Finco, che, guarda caso, è il presidente e maggior azionista con il 58% della Facco SPA, ovvero leader mondiale per la costruzione di macchinari per l’avicoltura.  Questo il sito www.facco.net

centopercento animalistiFinco fabbrica strutture per allevamenti industriali intensivi nei quali gli animali sono costretti a una breve, squallida vita ammassati in quantità enormi o costretti dentro gabbie minuscole, prima di venire uccisi. Finco è inventore del moderno sistema di allevamento industriale “Broier Farming Cage System Facco”. Allevamenti intensivi esportati in tutto il mondo, prevalentemente nei paesi Asiatici, America Latina e Africani, dove i controlli di sicuro non sono come quelli rigidi dell’Europa. Tra i motivi di vanto della Facdco SPA di Massimo Finco, è quello di riunire un milione di polli in un solo capannone!

Ecco quindi il nesso. Giuseppe Cruciani non è solo uno che odia gli animali. Cruciani difende il suo stipendio quando da Radio24 sostiene gli interessi del suo editore contro chi potrebbe diminuirne i profitti. Non dimentichiamo che il mercato della carne è in calo, grazie ad una accresciuta coscienza dei consumatori, ma in particolare, anche il consumatore meno sensibile sempre di più si informa sulla provenienza delle uova, molti sono i supermercati che non vendono più uova di galline allevate in gabbia o a “terra” nei capannoni, Massimo Finco lo sa bene”.

Questi sono dati oggettivi; poi, ognuno tiri le conclusioni che crede.

Nella notte tra il 12 e 13 aprile, militanti di Centopercentoanimalisti hanno appeso uno striscione gigante ed eloquente sui cancelli della Facco spa, in via Venezia, 30 a Marsango di Campo San Martino in provincia di Padova.

Share

4 comments
Leave a comment »

  1. che scoop!
    ande a laorar va là….

  2. non sono me vegetariana ne tanto meno vegana, pero’ amo gli animali e considero che allevarli perlomeno con dignita’ sia DOVEROSO!

  3. Concordo con Sissi88.

  4. Cruciani e soci, da internare in un manicomio criminale…a vita!