Wednesday, 17 January 2018 - 21:51

Anna Orsini eletta nella segreteria regionale veneta della Cisl. Affiancherà il neosegretario Onofrio Rota

Apr 7th, 2016 | By | Category: Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina, Società, Istituzioni
Anna Orsini

Anna Orsini

Anna Orsini, segretario generale aggiunto della Cisl Belluno Treviso, è stata eletta questa mattina a Padova nella segreteria della Cisl del Veneto. Il Consiglio generale regionale ha nominato la sindacalista bellunese Orsini assieme al vicentino Gianfranco Refosco come nuovi componenti della segreteria che andranno ad affiancare il neosegretario Onofrio Rota, eletto lo scorso febbraio. 

I voti dei consiglieri si sono concentrati nella proposta presentata dal segretario generale dopo una consultazione che ha coinvolto le 5 Unioni Territoriali e le 19 Federazioni di Categoria sulle quali si articola la Cisl in Veneto.

Grande la soddisfazione della Cisl Belluno Treviso, che vede arrivare ai vertici regionali una componente della sua segreteria. Anna Orsini, di Belluno, è stata per molti anni maestra elementare e poi, dal 2000, insegnante di lingua inglese nelle scuole superiori. Il suo impegno sindacale nella Cisl prende avvio nel 1994 con il sindacato scuola. Nel 2010 viene eletta alla carica di segretario generale della Cisl di Belluno, carica che ha mantenuto quale Aggiunto dopo l’unificazione tra le Cisl di Belluno e Treviso.
“Per l’unione sindacale di Belluno e Treviso – afferma il segretario generale Franco Lorenzon – questa elezione è motivo di orgoglio e soddisfazione, prima di tutto perchè Anna Orsini ha dimostrato grandi capacità sia quando guidava la Cisl bellunese sia dopo l’unificazione con Treviso, diventando un punto di riferimento importante per entrambi i territori durante la non sempre facile fase post unificazione”. Va infatti ricordato che tre anni fa, in un’ottica di razionalizzazione che ha riguardato la Cisl a livello nazionale, i territori di Treviso e di Belluno sono stati riuniti in una unica unione sindacale. “In secondo luogo – prosegue Lorenzon – l’elezione di Orsini è un positivo riconoscimento al buon lavoro che è stato svolto da tutto il sindacato bellunese e trevigiano, che in questi tre anni ha dato un determinante contributo di qualità, di stabilità e di efficienza al percorso di cambiamento e rinnovamento del livello regionale”.
In Veneto – ma non solo, dato che questa mattina a Padova era presente anche la leader nazionale della Cisl Annamaria Furlan – è stato dunque riconosciuto e valorizzato il lavoro condotto in questi anni dall’intera segreteria della Cisl Belluno Treviso, di cui Anna Orsini ha fatto parte con un ruolo chiave, quello di segretario generale aggiunto. “Non possiamo che essere soddisfatti – conclude Lorenzon – per il fatto che la realtà di Treviso e Belluno continua ad esprimere gruppi dirigenti e persone capaci di essere all’altezza di sfide sempre più difficili. Da parte di tutta la Cisl territoriale va quindi ad Anna – oltre alle giuste congratulazioni – un sincero ringraziamento per il lavoro svolto e i migliori auguri per il nuovo impegno nella segreteria regionale”.
“Ringrazio la Cisl per la fiducia che mi ha dato – afferma Anna Orsini -, il risultato di oggi è in continuità con il processo di rinnovamento che ha portato all’elezione del segretario generale Onofrio Rota e conferma l’impegno di un gruppo dirigente unito su una proposta forte lanciata dal neosegretario regionale secondo il metodo della condivisione e del confronto, elementi fondamentali in una organizzazione come la nostra”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.