Thursday, 21 November 2019 - 15:54
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Tullio Lombardo e Filippo Juvarra a Belluno per il “Tè in Biblioteca”. Martedì 1 marzo, alle 16.30, in sala Cappella

Feb 28th, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli

Martedì 1 marzo si arriva al quarto appuntamento con i Tè in Biblioteca, il ciclo di incontri proposti dalla Biblioteca Civica di Belluno, collegati tra loro dal filo conduttore “Bellunesi e Foresti: storie di migrazioni artistiche”.

Palazzo Crepadona, sede della Biblioteca civica di Belluno

Palazzo Crepadona, sede della Biblioteca civica di Belluno

Marta Azzalini parlerà di due artisti che hanno lasciato un’importante traccia della loro arte in città nella Cattedrale e nel vicino campanile.
Primo protagonista dell’incontro sarà il veneziano Tullio Lombardo, chiamato all’inizio del Cinquecento per progettare la nuova Cattedrale; scultore e architetto che mosse i primi passi nel grande cantiere di Santa Maria dei Miracoli a Pisa lavorerà spesso insieme al fratello a Venezia, a Padova e per la corte dei Gonzaga ma anche a Feltre.
A due secoli di distanza, nel 1731, un altro “foresto” progetta per Belluno l’edificio che ancora oggi domina la linea dell’orizzonte in città: l’abate messinese Filippo Juvarra. Chiamato dall’allora vescovo Gaetano Zuanelli, l’architetto non metterà mai piede a Belluno ma progetterà la torre rivedendo e migliorando il campanile del Duomo di Torino. Particolarmente attivo presso la corte dei Savoia, a lui si devono edifici straordinari come la Palazzina di caccia di Stupinigi e la Reggia di Venaria Reale oltre che un intervento nella famosa Basilica di Superga.
L’incontro si terrà nella sala Cappella di Palazzo Crepadona alle ore 16.30. Ogni partecipante riceverà, oltre a tè e dolcetto, una breve scheda con la bibliografia di riferimento e alcune notizie inerenti il tema trattato.
Il costo per partecipare all’incontro è di 5 euro (pagamento della quota alla curatrice, minorenni gratis); informazioni e iscrizioni presso la sede della Biblioteca, telefonando al numero 0437 948093 o scrivendo a biblioteca@comune.belluno.it.

Share

Comments are closed.