Friday, 22 November 2019 - 00:03
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Denuncia di irreperibilità di una persona: attiva la nuova procedura per l’avvio immediato delle ricerche

Feb 24th, 2016 | By | Category: Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

prefettura-blhighLa Prefettura di Belluno comunica che dal 16 febbraio è stata attivata nella Banca Dati Interforze (SDI) una procedura, analoga a quella prevista per i furti di veicoli, che consente di segnalare l’ingiustificata irreperibilità di una persona, prima di sporgere formale denuncia (RINPI).
La comunicazione fornita dal cittadino per le vie brevi alle Forze dell’Ordine, potrà essere inserita nella Banca Dati delle Forze di polizia mediante una specifica segnalazione che indicherà i dati essenziali della persona da rintracciare.
La tempestività con cui l’informazione viene resa alle Forze dell’Ordine e da queste immessa nell’applicativo consente un’immediata attivazione delle ricerche, determinante per il buon esito delle indagini.
Le segnalazioni non sono sostitutive della denuncia, che dovrà essere formalizzata entro le 72 ore successive, decorse le quali le stesse verranno eliminate dal sistema.

Share

Comments are closed.