13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 1, 2020
Home Prima Pagina Il Comune di Belluno cerca volontari per la Sala Cappella

Il Comune di Belluno cerca volontari per la Sala Cappella

Palazzo Crepadona, sede della Biblioteca civica di Belluno
Palazzo Crepadona, sede della Biblioteca civica di Belluno

E’ stato ripristinato il servizio wi fi della Sala Cappella della Biblioteca civica, chiuso da più di un anno per motivi organizzativi. Per garantire l’apertura della sala con la doppia funzione di aula studio e sala wi fi, il Comune di Belluno cerca dei volontari. Per questo è convocata una riunione sabato 20 febbraio alle ore 11.00 presso la Sala Cappella di Palazzo Crepadona. L’incontro è aperto a tutti coloro che possono essere interessati alla collaborazione volontaria per la custodia e la gestione della sala e del servizio wi fi.
Per discutere queste problematiche e individuare nuovi volontari, tutti coloro che sono interessati sono invitati a presentarsi; sarà loro illustrata l’esperienza precedente e il regolamento sul volontariato approvato dal Comune di Belluno. Si ricorda che la figura del volontario della sala wi fi non necessita di particolari competenze informatiche, ma soprattutto di disponibilità al contatto con il pubblico.
Info: tel 043725727 e-mail: biblioteca@comune.belluno.it

Share
- Advertisment -

Popolari

Massaro e Perenzin sollecitano Zaia: «Asili nido ancora fermi. Vogliamo riaprirli, la Regione si decida»

  Appello dei sindaci bellunesi alla Regione Veneto affinché provveda alla riapertura degli asili nido: l'ordinanza regionale n. 50 dello scorso 23 maggio - che...

Escursionista si perde nella nebbia

Ponte nelle Alpi (BL), 31 - 05 - 20    Alle 11.15 circa la Centrale del 118 è stata contattata per avere informazioni da...

On line il sito dell’Associazione proprietari Nevegal. Progetti per rendere vivibile il Colle tutto l’anno

Il Covid-19 non ha fermato l’Associazione proprietari Nevegal che in questi mesi ha realizzato un sito internet www.associazioneproprietarinevegal.it e condiviso idee e progetti con...

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...
Share