Friday, 15 November 2019 - 04:52
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Regione dolomitica autonoma. Libralon e Dal Pan (La Destra): “Ne parlò per primo Almirante, e noi siamo gli unici eredi legittimi di quella tradizione”

Feb 7th, 2016 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

La DestraDaniele Libralon e Roberto Dal Pan rispettivamente segretario del Circolo territoriale e segretario della Federazione provinciale La Destra di Belluno intervengono sulla questione dell’autonomia della provincia di Belluno.

“Quasi quotidianamente la cronaca, anche quella giudiziaria, si preoccupa di portare all’attenzione dei cittadini vecchie e nuove conseguenze del lento ma costante e progressivo abbandono dei servizi pubblici nella Provincia di Belluno e financo nel suo capoluogo.

Una china discendente che interessa svariati ambiti ma tutti con un unico denominatore: i tagli colpiscono sempre il cittadino nelle sue esigenze primarie ed in particolare gli strati più deboli della popolazione! Possiamo spaziare dai trasporti – quello ferroviario in primis – al servizio postale, dai presidi sanitari all’ultimo ma solo in termini di tempo della Camera di Commercio.

Tutto questo avviene nel silenzio (giustamente imbarazzato) di chi in passato ha fatto campagna elettorale promettendo “fuochi d’artificio costituzionali” ed autonomia speciale e specifica salvo poi rimangiarsi la parola data, tanto a Venezia come a Roma!

Ricordiamo ai deboli di memoria che il primo a parlare di Regione Dolomitica autonoma è stato Giorgio Almirante negli scorsi anni ’70 e noi, che di quella tradizione politica siamo gli unici eredi legittimi, non accettiamo questa congiura del silenzio e continueremo a batterci affinché Belluno e la sua Provincia abbiano l’autonomia e la dignità che le spettano e che si meritano”.

Share

2 comments
Leave a comment »

  1. Posseggo una copia del volumetto “Regione Dolomitica. Una storia incompiuta: uan fiaba che vede ancora lontano il tanto sospirato lieto fine”, a cura del prof. Guido De Zordo, stampa DBS, presumibilmente dei primi anni ’80.
    Se interessati potete chiedere la mia mail alla redazione.

  2. Sono contenta che la battaglia fatta a Belluno per anni con il MSI prima e con la Destra dopo sia in buone mani…peccato che altri “di destra” pensino solo al loro piccolo orticello….