Wednesday, 13 November 2019 - 14:33
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

A Sappada le maschere si vestono da Signori. Arriva la terza e ultima domenica del Carnevale

Feb 5th, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina
Carnevale di Sappada (Foto  WLTP Studio)

Carnevale di Sappada (Foto WLTP Studio)

Passata quella dei Poveri, e celebrata anche quella dei Contadini, arriva a Sappada la Domenica dei Signori. Il terzo appuntamento che scandisce il calendario della manifestazione sappadina è in programma questa domenica 7 febbraio. Nella Domenica dei Signori, Hearn Sunntach nel dialetto tedesco di Sappada, i personaggi mascherati rappresentano in modo caricaturale le persone più facoltose del paese.Dal medico al parroco, e in tempi recenti anche qualche ricco turista che frequenta la località delle Dolomiti. I festeggiamenti questa volta si terranno in Borgata Granvilla – una delle quindici località che compongono il paese – dalle ore 14.30. Come in ogni domenica di Carnevale inoltre si terrà lo Schnitzar bette, il concorso di intaglio di maschere giunto alla 19esima edizione.
Ma il carnevale non finirà qui: c’è il gran finale dell’8 e 9 febbraio con il Lunedì e il Martedì Grasso, Vrèss Montach e Schpaib Ertach, che tradotti letteralmente significano “lunedì delle mangiate” e “martedì del vomito”. Il lunedì è dedicato alle maschere dei Rollate, che vagano fra le vie del paese durante tutto il pomeriggio, mentre il martedì si indossano gli sci per la gara mascherata sulla neve, consuetudine nata negli anni Trenta del Novecento con il nome di “No Club”. Il tratto particolare di questo “Super G” carnevalesco è che nello scendere lungo la pista i partecipanti devono restare fedeli al proprio personaggio, incarnandone con umorismo i tic.

Alla fine il pubblico voterà premiando la squadra più divertente e con la migliore maschera.

Share

Comments are closed.