Sunday, 17 November 2019 - 04:59
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Dal I° gennaio le richieste per nuove centraline e quelle in atto passano alla provincia * di Leandro Grones

Dic 31st, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Leandro Grones

Leandro Grones

A seguito dell’approvazione della deliberazione del Consiglio Provinciale n° 56 del 22 dicembre scorso la Provincia di Belluno assumerà, dal primo gennaio 2016, la completa competenza per i provvedimenti amministrativi relativi alle funzioni di gestione del demanio idrico .

Competerà alla provincia gestire i provvedimenti relativi , tra l’altro, alle concessioni di derivazione ad uso idroelettrico: la competenza ricomprende sia le nuove richieste che i procedimenti già in atto, fino ad oggi gestiti dagli uffici regionali.
Nella citata delibera il Consiglio Provinciale ha anche confermato l’impegno di perseguire le chiare indicazioni date dai 65 sindaci della Provincia di Belluno per la gestione del demanio idrico con particolare riferimento alla questione dell’idroelettrico.

Grones Leandro – Consigliere provinciale con delega al Demanio Idrico

 

Share

Comments are closed.