Sunday, 17 November 2019 - 09:44
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Anche i sindaci di Lentiai, Limana, Mel e Trichiana raccomandano di non accendere fuochi e scoppiare petardi

Dic 30th, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

petardoViste le comunicazioni da parte della Regione del Veneto e da parte della Prefettura in cui si dichiara lo stato di grave pericolosità per lo sviluppo di incendi boschivi dovuto alla particolare situazione meteoclimatica del periodo con assenza di precipitazioni;
visto che lo stato di grave pericolosità per lo sviluppo di incendi boschivi riguarda l’intero territorio della Sinistra Piave, con particolare riferimento a tutti i terreni boscati, cespugliosi e con presenza di qualsiasi tipo di vegetazione spontanea;
I sindaci dei Comuni della Sinistra Piave (Lentiai, Limana, Mel e Trichiana) RACCOMANDANO, fino a diverse condizioni meteo, di non assumere azioni che potrebbero innescare incendi, ovvero, l’accensione di fuochi, l’abbruciamento di ramaglie, l’abbandono di sigarette, il lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di mortaretti, razzi e altri giochi pirotecnici potenziali inneschi di incendi.


Share

Comments are closed.