13.9 C
Belluno
sabato, Luglio 11, 2020
Home Prima Pagina Pallavolo Belluno: attività intensa anche durante le feste. Martedì appuntamento a San...

Pallavolo Belluno: attività intensa anche durante le feste. Martedì appuntamento a San Vendemiano

pallavolo-bellunoDopo la trasferta in quel di Maserada con la U14 f nell’anti vigilia di Natale, i giovani della Pallavolo Belluno non avranno problemi a metabolizzare gli eventuali eccessi alimentari poiché saranno chiamati presto ad una serie micidiale di impegni prima di riprendere i rispettivi campionati.
Domani, martedì 29, la U16 f, formazione composta da giocatrici provenienti da più società bellunesi coordinate dal coach Zangheri, sarà di scena a San Vendemiano; la U14 f il giorno dopo si trasferirà a Valeggio sul Mincio per un quadrangolare con la squadra di casa, Volley Belladelli, le vicentine della Pallavolo Meledo e l’Arena Volley di Verona.
La U12 f, che ancora non ha esordito nel proprio campionato, cerca affiatamento a Montebelluna nel torneo di categoria inserito in una due giorni di volley nel ricordo di Silvano Mazzalovo con la partecipazione di Jack Sintini e un collegamento con Andrea Lucchetta.
Appena il tempo del brindisi di fine anno e il 2 gennaio la U13 f sarà a Vicenza ospite per due giornate del Volley San Paolo Vicenza nell’ambito della XII edizione del torneo di capodanno.
Il 3 gennaio gli U17 di Claudio Neri saranno sul parquet della Spes Arena impegnati con altre otto formazioni nel Memorial “Carlo Zanella”. Il torneo è alla sua undicesima edizione e conterà su una selezione di formazioni molto interessante nel panorama regionale.
Per finire, altre due manifestazioni organizzate dalla Pallavolo Belluno:
lunedì 4 gennaio al Pala De Mas, triangolare per U14 f con Belluno, San Vendemmiano e Feltre;
il giorno della Befana, torneo amichevole a sei squadre per formazioni femminili U13 alla Spes Arena. Dalle ore 9,00 al pomeriggio inoltrato si sfideranno Montebelluna, Sospirolo, Alpago, Volley Piave e i due sestetti della Pallavolo Belluno. Due campi occupati per due gironi all’italiana.
Ma l’impegno della società di Sergio Milani non finisce qui. Il progetto di cooperazione con altre società, Alpago, Sospirolo, Sedico, Santa Giustina, che sta ottenendo ottimi risultati con la formazione U16 femminile, si sta perfezionando con altre modalità. Il 15 dicembre il tecnico coordinatore del progetto ha diretto un allenamento delle ragazze U14 del Volley Alpago con la presenza dei tecnici della società. Lo scopo prefissato è duplice: miglioramento della tecnica delle giovani giocatrici e affinamento delle conoscenze per i tecnici che hanno la possibilità di confrontarsi con un professionista affermato come coach Zangheri. La stessa esperienza potrà essere ripetuta presso le altre società aderenti al progetto, mentre già altre compagini si dicono interessate a questa forma di collaborazione, come la Volley Piave. Da ricordare, ancora, che il settore femminile guidato da De Mari ha intessuto anche ottimi rapporti di collaborazione con l’Albaluna Feltre.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Apertura Pian Longhi. Bortoluzzi e Vendraminit: «Grande opportunità di rilancio; il Nevegal è importante per tutta la provincia»

«Il Nevegal ha enormi potenzialità turistiche e il riavvio della struttura di Pian Longhi rappresenta una grande opportunità per il rilancio del Colle. Auguriamo...

Lettera del 12enne che non voleva fare la fila. E la replica del gestore del rifugio

Egregio Signor Direttore di Belluno Press - Quotidiano on-line Sono un ragazzo di 12 anni, vicentino, venuto qui in vacanza per qualche tempo e vorrei segnalarLe cosa...

Incidente mortale a Cibiana di Cadore. Altri interventi del Soccorso alpino

Cibiana di Cadore (BL), 10 - 07 - 20   Attorno alle 21 la Centrale del 118 è stata allertata da un passante che, imbattutosi...

Dai vigneti alla tavola una storia che nasce in Veneto, passa dalla Toscana e torna tra le montagne bellunesi, a Val di Zoldo, alla...

  "Abbiamo racchiuso l'emozione e l'ebbrezza di un buon vino e di un buon piatto, la gioia di ritrovarli insieme e condividerli in un abbinamento...
Share