Thursday, 14 November 2019 - 03:22
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Bollo auto. Rimborsi in arrivo dalla Regione per i veicoli delle associazioni no profit che trasportano anziani e disabili

Dic 23rd, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

bollo-autoLa Giunta regionale del Veneto rimborsa il bollo auto 2015 alle associazioni di volontariato che trasportano anziani e disabili. Su proposta dell’assessore al sociale Manuela Lanzarin, l’esecutivo regionale ha oggi dato il via libera alle procedure e al modulo di rimborso per quelle associazioni, iscritte al registro regionale del volontariato, che hanno pagato la tassa automobilistica prima dell’entrata in vigore dell’esenzione introdotta con la legge di stabilità 2015 .

“L’esenzione introdotta dalla legge di stabilità del 27 aprile scorso vale un anno, dal 28 aprile scorso al 27 aprile 2016 – spiega l’assessore Lanzarin – pertanto le associazioni che hanno pagato il bollo annuale in scadenza dopo il 28 aprile 2015 avranno diritto al rimborso. E niente bollo auto anche per i veicoli adibiti al trasporto di anziani e disabili la cui annualità scade nel periodo compreso tra fine 2015 e il 27 aprile 2016”. La delibera e il relativo modulo per chiedere il rimborso o l’esenzione verranno pubblicati nel prossimo numero del Bollettino ufficiale della Regione Veneto. Ai responsabili delle associazioni chiede di indicare i dati del veicolo, il suo utilizzo, il chilometraggio effettuato, il numero dei volontari impiegati e di allegare la ricevuta del pagamento di cui chiedono il rimborso.

Share

Comments are closed.