13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 8, 2020
Home Cronaca/Politica Buone feste e un milione di grazie ai nostri lettori

Buone feste e un milione di grazie ai nostri lettori

Aumentare le visite al sito ed al proprio blog
Aumentare le visite al sito ed al proprio blog

Auguri di buone feste a tutti i lettori di Bellunopress e grazie della fedeltà accordataci. Oggi parliamo di voi. Di quel milione e oltre di persone che dall’agosto del 2010, da quando cioè è stato attivato il contatore, si è collegata al nostro sito per sfogliare più di un milione e mezzo di pagine, lasciando 20mila commenti ai 25mila articoli pubblicati.

Abbiamo visto che nella giornata di lunedì siete più numerosi, in modo particolare nelle due fasce orarie dalle 8 alle 10 del mattino e poi dalle 17 alle 18 del pomeriggio. L’82% dei contatti avviene da dispositivo fisso, mentre il 18% da dispositivo mobile.
Un’ultima curiosità. Per quanto riguarda il computer fisso, il sistema operativo più utilizzato è Windows per il 90%, seguito dal Mac 7%, quindi Linux 2% e 1% altri. Su dispositivo mobile il 65% di voi utilizza IPad Os, il 20% Android, il 10% Windows, il 3% IPhone e il 2% Blackberry.

- Advertisment -

Popolari

Ammortizzatori sociali già insufficienti in Veneto. Donazzan: “Un bollettino di guerra. Oggi l’incontro con il ministro Catalfo”

Venezia, 8 aprile 2020  -  A un mese e mezzo dall’inizio dell’emergenza Covid-19 si è registrata in Veneto una perdita netta di circa 35-40...

Incendio a Rasai di Seren del Grappa. Trovata senza vita un’anziana

Seren del Grappa, 7 aprile 2020 - Alle ore 12:00, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Buzzati in località Rasai nel comune...

Facoltà di Medicina a Treviso: il consiglio regionale approva. Zaia: “data storica”. Lanzarin: “Una risposta alla carenza di medici”

Venezia, 7 aprile 2020  -  Il progetto di legge per l’attivazione a Treviso di un corso completo di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova è...

Padrin: «Cortina 2021 sarà il primo evento globale dopo la pandemia. Dobbiamo tenere acceso il motore economico e snellire le procedure per le infrastrutture...

«Dobbiamo tenere acceso il motore economico del nostro territorio, per ripartire con più forza quando l’emergenza sarà passata. E snellire le procedure: non esiste...