13.9 C
Belluno
venerdì, Aprile 3, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Selezioni Corso Operatore Socio Sanitario riconosciuto dalla Regione del Veneto, iscrizioni entro...

Selezioni Corso Operatore Socio Sanitario riconosciuto dalla Regione del Veneto, iscrizioni entro l’8 gennaio 2016

ceisMartedì 12 gennaio, dalle ore 8.30, presso la sede del Ce.I.S. di Belluno in via Rugo 21 ci saranno le selezioni per accedere al corso OSS. 

Per il territorio dell’Ulss 1 di Belluno è l’unico corso che verrà attivato.  Per accedere al percorso formativo è obbligatorio partecipare alla selezione, alla quale è possibile iscriversi fino al 8 gennaio 2016, compilando il modulo che è scaricabile dal sito: www.ceisbelluno.org, a partire da lunedì 21 dicembre o ritirabile presso la sede del Ce.I.S.
Possono iscriversi cittadini italiani e stranieri purché in possesso degli adeguati titoli di certificazione linguistica, e che abbiano assolto al diritto/dovere all’istruzione e alla formazione o maggiorenni in possesso di licenza media.
Il corso dura 1000 ore di cui 520 di tirocini in strutture ospedaliere e socio-sanitarie e 480 ore di teoria, sarà avviato entro il 29 febbraio 2016 e avrà una durata di circa 15 mesi.
La qualifica di Operatore Socio Sanitario è valida sul territorio nazionale per lavorare nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie.
Il costo del corso è di 1400,00 euro ed è a carico dell’allievo.
Per informazioni al numero di telefono 0437 950895.

Share
- Advertisment -

Popolari

Acquistati 4 defibrillatori per gli ospedali provinciali. Berton (Confindustria): “Nonostante la profonda crisi gli imprenditori fanno la loro parte. E’ il nostro grazie alla...

Belluno, 3 aprile 2020 – Nonostante lo stop a parte delle attività produttive, non si arresta la solidarietà delle imprese bellunesi: sono infatti quattro...

Accordo Luxottica. Brancher: “L’azienda integrerà al 100% la retribuzione di chi dovrà accedere alla cassa integrazione”

"L'accordo Luxottica continua a confermare l'estrema attenzione e sensibilità dell'azienda e della proprietà nei confronti delle sue persone". È il commento di Nicola Brancher,...

Cassa integrazione in deroga. Donazzan: in Veneto già 7mila domande per 19.500 lavoratori

Venezia, 2 aprile 2020  -  A cinque giorni dall’avvio della procedura, sono già 7 mila le domande di accesso alla cassa integrazione in deroga...

Fim-Cisl lancia l’allarme salari: con la cassa integrazione stipendi dimezzati

Salari dimezzati per almeno 3.400 dipendenti del settore metalmeccanico in provincia di Belluno. A lanciare l’allarme è la segreteria della Fim Cisl Belluno Treviso. “Le...
Share