13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 9, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti “Natale in musica” in centro storico di Belluno. Sabato dalle 16.00 alle...

“Natale in musica” in centro storico di Belluno. Sabato dalle 16.00 alle 18.30, concerti natalizi itineranti. Canto finale collettivo e scambio degli auguri in piazza Duomo

Torna sabato 19 dicembre l’apprezzato “Natale in musica”, uno degli eventi natalizi ormai diventati tradizionali per la Città.

duomo-140x105Sabato pomeriggio, a partire dalle 16.00 e fino alle 18.30 circa, i cori che hanno aderito all’iniziativa animeranno il centro storico con i loro canti dalle diverse postazioni dislocate all’interno del centro cittadino.
Le postazioni individuate per la quarta edizione del “Natale in Musica”, per le esibizioni all’aperto, sono otto: portico del Museo Civico, Piazza dei Martiri (chiesa di San Rocco), Porta Dojona, porta dante, piazza Santo Stefano, via Carrera, via Psaro e conclusione in piazza Duomo.
I cori e gruppi si alterneranno, spostandosi tra le postazioni, per proporre interpretazioni sempre diverse e originali del repertorio natalizio, tradizionale e della musica popolare. Tra i musicisti che hanno aderito all’iniziativa si segnalano: il Gruppo Danza e Musica senza Confini, il Gruppo Voci dai Cortivi, il Coro Minimo, il Trio Domi-Tan, il Gruppo Due Colori, il Female Vocal Group Nova Cantica, il Complesso bandistico Città di Belluno.
Alle 18.30, si concluderanno le esibizioni singole e i cori confluiranno in Piazza Duomo, davanti alla Prefettura, per il gran finale: un canto conclusivo e lo scambio musicale degli auguri di Buone Feste, per concludere con la cittadinanza un pomeriggio arricchito dall’atmosfera del Natale.

- Advertisment -

Popolari

#iorestoacasa ma supporto le attività locali. Un sito per le consegne a domicilio in Provincia di Belluno

Lo scopo del sito consegneadomiciliobelluno.it si spiega già dal nome: un luogo dove raccogliere gratuitamente tutte le attività che consegnano a domicilio in provincia...

Piccole imprese artigiane. De Carlo concorda con Confartigianato: “Concedere loro di riaprire è l’unica possibilità per non farle morire”

“Fermo restando la priorità di tutelare la salute di tutti e di adeguarsi alla normativa anti Covid-19, non si può non ascoltare l’appello accorato...

Comparto moda in ginocchio. Zampieri: “Protraendosi l’emergenza, il calo può arrivare anche a -50%”

Questa crisi è planetaria e, dopo quella petrolifera del 1973, sta mettendo in ginocchio l’intero sistema economico, sul fronte della domanda e dell’offerta, ed...

Confronto Stato – Comuni. Massaro: «5 miliardi al più presto ai comuni italiani. Senza fondi, chiudiamo i servizi»

Il presidente nazionale di Anci, Antonio Decaro, e dell'Unione Province Italiane, Michele de Pascale, hanno abbandonato ieri la Conferenza unificata convocata dal Ministro per...