13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 25, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Venerdì ore 17 a Confindustria, la tavola rotonda "Dolomiti da condividere"

Venerdì ore 17 a Confindustria, la tavola rotonda “Dolomiti da condividere”

Parterre delle grandi occasioni a Confindustria Belluno Dolomiti. Domani sera (venerdì, ore 17) è in programma la tavola rotonda “Dolomiti da condiVivere”, promossa dall’associazione Vivaio Dolomiti con la collaborazione di Confindustria. Oltre ai relatori già iscritti all’evento (Gianangelo Bellati, Pierpaolo Baretta, Luigi Brugnaro, Gianpaolo Bottacin, Federico Caner) ad arricchire il parterre si è aggiunto anche il parlamentare europeo Remo Sernagiotto, dei Conformisti di Fitto. 

Palazzo Doglioni Dalmas sede di Confindustria Belluno Dolomiti
Palazzo Doglioni Dalmas sede di Confindustria Belluno Dolomiti

Confermata la partecipazione di Flavio Tosi, fondatore di Fare. La presenza politica trasversale testimonia la volontà di affrontare una discussione aperta, andando oltre le ideologie e le logiche di partito, ma concentrandosi su un unico obiettivo: ideare e proporre strategie per il futuro della provincia di Belluno. Il progetto “Dolomiti Open Museum”, che sta riscuotendo ampi consensi tra la gente comune che sta visitando la mostra allestita presso Palazzo Crepadona, diventa dunque un’occasione per stimolare una riflessione e avviare un dibattito, anche critico, su come vogliamo invertire la tendenza che oggi ci vede, malgrado l’immenso patrimonio di cui disponiamo, perdere presenze turistiche anno dopo anno. Mentre altre zone, che hanno avuto il coraggio di sperimentare, ne guadagnano (vedi Trento e Bolzano).

La tavola rotonda (su invito) sarà anticipata dalla visita alla mostra “Domus” che sarà illustrata dall’architetto Alberto Cecchetto.

Ricordiamo che la mostra rimarrà aperta fino al giorno 20 dicembre, dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20, il sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

Share
- Advertisment -

Popolari

Frontale auto moto nella galleria del Vajont

E' successo nel pomeriggio di oggi, domenica 24 maggio, nella galleria che costeggia la diga del Vajont, nel Comune di Erto e Casso. Un motociclista...

Protezione civile del Veneto: ecco i numeri dell’emergenza covid-19

107.550 giornate/uomo di lavoro donate alla collettività, pari a un valore economico di 23.661.000 euro. Sono queste le straordinarie macrocifre che sintetizzano l’attività finora svolta...

Parte anche a Belluno il Progetto pomodoro

Venerdì 22 maggio, giornata internazionale dedicata alla biodiversità, ha ufficialmente preso il via un interessante progetto di sperimentazione e miglioramento genetico in campo del pomodoro anche...

Grave un anziano rinvenuto a Fastro di Arsié

Arsiè (BL), 24 - 05 - 20  - Attorno alle 8.30 la Centrale del 118 è stata allertata da alcuni passanti che avano rinvenuto...
Share