Sunday, 27 May 2018 - 03:06

Massimiliano Santarossa giovedì, alle 18 alla libreria Mondolibri a Belluno, racconta il suo ultimo romanzo “Metropoli”. Presenta Mirta Amanda Barbonetti

Ott 28th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Santarossa e Metropoli leggeraDove Metropoli respira. Giovedi 29 ottobre alle 18, alla Libreria Mondolibri-Gulliver di Belluno (in via Mezzaterra), lo scrittore Massimiliano Santarossa incontrerà il pubblico bellunese per parlare del suo ultimo romanzo intitolato Metropoli (Baldini&Castoldi, 2015). A condurre l’incontro sarà Mirta Amanda Barbonetti (Isbrec), letture a cura dell’attore Marco Amodio. L’incontro è organizzato dalla Libreria Mondolibri Gulliver e dall’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Belluno. Il protagonista del nuovo romanzo dello scrittore friulano, è il cittadino 5.937.178 di Metropoli, la città baluardo, costruita dopo la disfatta di ogni organizzazione politica e sociale a seguito del crollo produttivo del 2025. La storia, ambientata nel 2035, ci trasporta in un’atmosfera post-apocalittica che rimanda alle ambientazioni architettoniche del film Metropolis di Fritz Lang, allo scenario societario di 1984 di George Owell e al nuovo mondo di Brave New World di Aldous Huxley. In un futuro post-apocalittico, ambientato nell’anno 2035, l’implosione delle strutture economiche porta alla dissoluzione del mondo e della società. Unico sopravvissuto un uomo che cerca oltre le nuvole nere e il termine della valle, l’approdo a Metropoli. Metropoli è un universo: un’enorme città-stato, popolata da milioni di persone schiacciate dal cielo basso e piovoso su una terra consumata e annerita dominata da leggi che regolano ogni istante, ora, giorno dell’esistenza. Quest’uomo racconta il buio costante che invade ogni spazio della vita, della terra e del cielo e la resistenza in nome della libertà. Massimiliano Santarossa (Pordenone, 1974) ha pubblicato Storie dal fondo nel 2007 e Gioventù d’asfalto nel 2009 per Biblioteca dell’Immagine; nel 2010 Hai mai fatto parte della nostra gioventu?, nel 2011 Cosa succede in città per Baldini &Castoldi, nel 2012 Viaggio nella notte e nel 2013 Il male per Hacca edizioni.

Share

Comments are closed.