Monday, 20 August 2018 - 12:22

Credito d’imposta per ricerca e sviluppo, istruzioni per l’uso. Mercoledì a Belluno in Sala Barchessa

Ott 25th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Lavoro Economia Turismo, Pausa Caffè

Il Patent box entra nel vivo: il nuovo regime di tassazione agevolata dei redditi derivanti dall’utilizzo di opere dell’ingegno, di brevetti industriali, marchi, disegni e modelli, nonché di processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale o scientifico, è già in vigore.

Palazzo Doglioni-Dalmas sede Confindustria Belluno Dolomiti

Palazzo Doglioni-Dalmas sede Confindustria Belluno Dolomiti

Per analizzare tutte le novità inserite nella nuova norma, Confindustria Belluno Dolomiti propone un incontro informativo aperto alle aziende associate in calendario per mercoledì 28 ottobre alle ore 15.30 nella propria sede – Sala Barchessa -,

La Legge di Stabilità per il 2015 (Legge n. 190/2014) ha introdotto due importanti agevolazioni fiscali per le imprese, che sono operative a decorrere dall’anno corrente. La prima riguarda il credito d’imposta a favore delle imprese che realizzano incrementi nei costi di ricerca e sviluppo negli esercizi dal 2015 al 2019 rispetto alla media del triennio 2012-2014; la seconda prevede una detassazione parziale dei redditi derivanti dall’utilizzo di alcune tipologie di beni immateriali come il software, i brevetti industriali, i marchi, i disegni e i modelli, le opere dell’ingegno e le informazioni aziendali.

Agevolazioni di cui possono beneficiare tutte le imprese, indipendentemente da dimensioni, regime contabile adottato e forma giuridica.

Per poter usufruire di questo regime è necessario rispettare requisiti e condizioni ben precisi.

I relatori dell’incontro Alessandro Bampo e Federica Monti dello Studio Bampo – Dottori Commercialisti di Belluno, insieme a Fabio Biasioli dello Studio Promozioni Srl di Vicenza illustreranno i meccanismi di applicazione delle due norme esaminando le disposizioni operative contenute nei decreti attuativi emanati in questi giorni.

Aprirà i lavori il Presidente di Confindustria Belluno Luca Barbini.

Share

Comments are closed.